Zoë Kravitz e le altre Catwoman

Matteo Innocenti
17/10/2021

L’attrice, figlia del cantante Lenny e dell’ex Robinson Lisa Bonet, sarà la Donna Gatto nel prossimo film di Batman. Ecco chi l’ha preceduta.

Zoë Kravitz e le altre Catwoman

Aumenta l’hype per il nuovo capitolo delle avventure dell’Uomo Pipistrello. A distanza di un anno, è stato infatti diffuso un secondo trailer del film The Batman, pellicola diretta da Matt Reeves che, dopo una produzione piuttosto travagliata causa pandemia, arriverà nelle sale il 4 marzo 2022. Se già il primo trailer del reboot aveva mostrato toni dark e soprattutto Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne/Batman, in questo finalmente si può vedere, oltre a un irriconoscibile Colin Farrell versione Pinguino (mentre Paul Dano sarà l’Enigmista), anche Zoë Kravitz nel ruolo di Selina Kyle/Catwoman. Ecco le attrici che l’hanno interpretato nel passato.

Anne Hathaway, la Catwoman di Nolan

Andando a ritroso, l’ultima attrice a interpretare il personaggio è stata Anne Hathaway ne Il cavaliere oscuro – Il ritorno (2012), terzo capitolo della trilogia di Christopher Nolan. In realtà si è trattato, per così dire, di un ruolo a metà: nella pellicola il personaggio non viene mai citato come Catwoman, ma solamente come Selina Kyle, femme fatale e ladra che i media definiscono
cat burglar.

Halle Berry, Donna Gatto da dimenticare

Catwoman ha avuto un film tutto suo nel 2004. Una pellicola terribile, odiata dai fan di Batman, bocciata dal botteghino e stroncata dalla critica. Protagonista una Halle Berry all’apice del successo, nel ruolo di un personaggio diverso da quello dei fumetti: in questo film, infatti, l’alter ego di Catwoman si chiama Patience Phillips e vive a New York anziché a Gotham City. Tutto così lontano dalla “realtà” al punto che la pellicola non fa parte dell’universo cinematografico della DC.

Michelle Pfeiffer, in lattice per Burton

In Batman – Il ritorno (1992), la Selina Kyle di Michelle Pfeiffer è donna sola, infelice e frustrata, che misteriosamente resuscitata da un branco di gatti si trasforma in un’affascinante Catwoman vestita di lattice nero. È lei la Donna Gatto più gatta di tutte. Indimenticabile la scena in cui lecca la faccia a Batman/Michael Keaton nel secondo film dell’Uomo Pipistrello diretto da Tim Burton, ma anche le altre non sono esattamente da buttare.

Le altre Catwoman di cinema e tv

Nella serie televisiva Batman, che ha debuttato sulla tv americana nel 1966, Selina Kyle/Catwoman è stata interpretata prima da Julie Newmar (stagioni 1-2) e poi da Eartha Kitt (stagione 3, l’ultima), con uno switch da un’attrice bianca a una afroamericana, in pratica quello che sta per accadere di nuovo al cinema. Nel film (1966) tratto dalla serie tv, Catwoman è stata invece interpretata da Lee Ann Meriwether. Il personaggio è inoltre presente nella serie Gotham: in questo caso nel ruolo di Selina Kaye, senzatetto che vive di furti, Camren Bicondova. Infine, una curiosità: Zoë Kravitz, prossima Donna Gatto, aveva già “interpretato” il personaggio di Catwoman nel 2017, doppiandolo nella pellicola di animazione LEGO Batman – Il film.