XXI Secolo, anticipazioni del 18 dicembre 2023: su Rai 1 si parla di natalità e inverno demografico

Alberto Muraro
18/12/2023

Presente in studio anche la ministra per la Famiglia, la Natalità e le Pari Opportunità Eugenia Roccella. Oltre a Gian Carlo Blangiardo, Monsignor Vincenzo Paglia, Aldo Cazzullo e l'attore Emilio Solfrizzi.

XXI Secolo, anticipazioni del 18 dicembre 2023: su Rai 1 si parla di natalità e inverno demografico

La quinta puntata di XXI Secolo, il programma condotto da Francesco Giorgino in onda su Rai 1 lunedì 18 dicembre 2023 alle 23.30, si focalizzerà sul tema della natalità e sull’inverno demografico che affligge il nostro Paese: ecco tutte le anticipazioni in merito.

XXI Secolo, le anticipazioni del 18 dicembre 2023

Si partirà da una domanda fondamentale: «Qual è la ragione dietro alla diminuzione delle nascite in Italia e quali sono gli elementi che influenzano questa scelta?». Per rispondere, gli inviati di XXI Secolo hanno percorso il Paese, raccogliendo le testimonianze di numerose famiglie. La tendenza verso una minor frequenza di nascite in Italia si scontra con il fatto che la popolazione vive più a lungo. La combinazione di bassa fecondità e allungamento dell’aspettativa di vita pone gli italiani, secondo le statistiche, in cima alla classifica mondiale dell’invecchiamento, subito dopo il Giappone e agli ultimi posti in Europa per quanto riguarda il rapporto tra occupati e pensionati. La trasmissione affronterà inoltre il tema della guerra in Medio Oriente, che ha influito sulla celebrazione del Natale nella città simbolica di Betlemme. Il programma esplorerà dunque il modo in cui la popolazione vive questo momento drammatico in uno dei luoghi più sacri per i cristiani di tutto il mondo.

XXI Secolo, le anticipazioni del 18 dicembre 2023: tra gli ospiti anche la ministra Eugenia Roccella

Alla puntata del format di Giorgino prenderanno parte anche Eugenia Roccella, ministra per la Famiglia, la Natalità e le Pari Opportunità, Gian Carlo Blangiardo, dell’Università di Milano Bicocca, monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia accademia per la vita, e Aldo Cazzullo, giornalista e scrittore. Nella terza parte del programma sarà inoltre presente l’attore e comico Emilio Solfrizzi.