Woman in gold stasera su Iris: trama, cast e curiosità

Claudio Vittozzi
15/12/2023

Film tratto da una storia vera diretto da Simon Curtis. Maria Altmann, una donna austriaca di origini ebraiche, darà inizio a una battaglia legale per riprendersi un prezioso quadro di Gustav Klimt appartenuto alla sua famiglia e rubato dai nazisti.

Woman in gold stasera su Iris: trama, cast e curiosità

Stasera 15 dicembre 2023 andrà in onda sul canale Iris il film Woman in Gold alle ore 21.00. Il regista è Simon Curtis mentre la sceneggiatura è stata scritta da Alexi Kaye Campbell. Nel cast ci sono Helen Mirren, Ryan Reynolds, Katie Holmes, Daniel Bruhl e Max Irons.

Stasera andrà in onda il film Woman in Gold sul canale Iris, ecco trama, cast e curiosità della pellicola con Helen Mirren.
Helen Mirren in una scena (X).

Woman in Gold, trama e cast del film in onda stasera 15 dicembre 2023 su Iris

La trama racconta la storia di Maria Altmann (Helen Mirren), una donna austriaca di origini ebraiche che è dovuta scappare dalla sua città a causa dell’occupazione nazista. Un giorno, al funerale della sorella, Maria trova delle lettere che le rivelano una battaglia legale contro il governo austriaco. Alla base del contenzioso c’è un quadro del pittore Gustav Klimt intitolato Ritratto di Adele Bloch-Bauer I che venne confiscato dai nazisti poco prima dell’inizio della guerra e che si trova esposto alla Galleria Belvedere di Vienna. Maria decide quindi di riprendere la battaglia legale e chiedere la restituzione dell’opera come risarcimento morale per le sofferenze subite dalla sua famiglia.

Per affrontare questa battaglia chiede aiuto al giovane e inesperto avvocato Randol Schonberg (Ryan Reynolds), che rimane affascinato dalla storia del quadro di Klimt. Insieme, i due decidono di ritornare in Austria e continuare a chiedere il quadro come risarcimento. Nella sua madre patria, Maria vivrà numerosi ricordi e affronterà gioie e dolori della memoria. Ma riuscirà a ottenere il quadro e dunque un po’ di giustizia? Alla fine, il risultato potrebbe essere soddisfacente per lei anche se non era quello che si aspettava.

Woman in Gold, 5 curiosità sul film

Woman in Gold, ispirato a una storia vera

Questo film è ispirato alla vera storia di Maria Altmann. La Altmann era un’imprenditrice austriaca di origine ebraiche, appassionata di arte, che nacque nel 1916, visse durante il periodo della Seconda Guerra mondiale ed è deceduta nel 2011.

Woman in Gold, la scelta di un attore per un ruolo particolare

Inizialmente, la produzione aveva pensato ad Andrew Garfield per il ruolo del giovane e inesperto avvocato E. Randol Schoenberg. Tuttavia, Garfield rifiutò il ruolo e la produzione decise di assumere Ryan Reynolds per la parte.

Stasera andrà in onda il film Woman in Gold sul canale Iris, ecco trama, cast e curiosità della pellicola con Helen Mirren.
Locandina del film (X).

Woman in Gold, un legame tra regista e un’attrice del cast

Nel cast del film è presente l’attrice Elizabeth McGovern che interpreta un giudice: in realtà, la McGovern è la moglie del regista e produttore della pellicola Simon Curtis.

Woman in Gold, uno dei quadri del film in possesso di una nota personalità

Uno dei quadri menzionati nel soggetto del film, precisamente quello ufficialmente chiamato Adele Bloch-Bauer II è stato per anni in possesso della nota conduttrice statunitense Oprah Winfrey. Quest’ultima ha dichiarato di aver acquistato in anonimato l’opera a un’asta per circa 88 milioni di dollari. Nel 2016 la presentatrice ha venduto il quadro a un collezionista cinese per un prezzo di 150 milioni di dollari.

Woman in Gold, un grande successo al botteghino

Questo film è stato realizzato con un budget di 11 milioni di dollari secondo quanto riportato da Box Office Mojo. Sempre secondo questo portale, in totale ha incassato circa 62 milioni di dollari, un risultato incredibile.