Sognava «di tagliare la carne»: uomo si mutila i genitali nel sonno

Redazione
17/08/2022

In Ghana un contadino di 47 anni è ricoverato in gravi condizioni dopo essersi tagliato accidentalmente nel sonno pene e scroto. Soffre di parasonnia.

Sognava «di tagliare la carne»: uomo si mutila i genitali nel sonno

Arriva dal Ghana la storia di Kofi Atta, in gravi condizioni per colpa di un sogno troppo vivido. Il ghanese, infatti, è attualmente ricoverato al Komfo Anokye Teaching Hospital e dovrebbe essere operato in queste ore per essere salvato dopo un taglio accidentale allo scroto. Il fatto è accaduto, incredibilmente, mentre l’uomo dormiva. Kofi Atta, riporta la Bbc, stava sognando di «tagliare della carne» ma nel sonno avrebbe preso un coltello e si sarebbe provocato profondi tagli ai genitali.

Kofi Atta è in gravi condizioni 

L’emittente inglese ha ricostruito la vicenda di Kofi Atta. L’uomo ha 47 anni ed è un contadino residente ad Assim Akomfode. Durante un normale pisolino pomeridiano, ha sognato qualcuno che gli diceva di «tagliare della carne». Ma quello che nel sogno era semplice un momento culinario si è trasformato in un vero incubo quando il ghanese è stato svegliato da forti dolori al pene e allo scroto. Con un coltello da cucina, inconsciamente, si è procurato un profondo taglio ai genitali che lo ha costretto a recarsi immediatamente al Komfo Anokye Teaching Hospital. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, tanto da richiedere un intervento chirurgico.

Sognava «di tagliare la carne»: uomo si mutila i genitali nel sonno. Un 47enne in Ghana è in gravi condizioni: è affetto da parasonnia
Coltelli (Getty)

L’uomo soffre di parasonnia: ecco cos’è 

Provvidenziale l’intervento di due vicini di casa, che lo hanno soccorso appena sentite le urla dall’abitazione a fianco. Kofi Atta ha poi raccontato di aver capito cosa fosse successo soltanto all’arrivo in ospedale. Nonostante il dolore, infatti, il 47enne sembra essere rimasto in una sorta di stato confusionale simile alla dormiveglia in cui non capiva se fosse o meno sveglio davvero. I medici hanno diagnosticato all’uomo la parasonnia. Si tratta di un disturbo che può causare diversi comportamenti anomali durante il sonno. Chi ne soffre può addirittura parlare, camminare o fare cose insolito, come accaduto in questo caso.

Sognava «di tagliare la carne»: uomo si mutila i genitali nel sonno. Un 47enne in Ghana è in gravi condizioni: è affetto da parasonnia
Un’ambulanza in Ghana (Getty)