Totti-Blasi, Adinolfi: «Divorzio è inferno, prima di sposarsi ci si pensa bene»

Debora Faravelli
12/09/2022

Il giornalista ha colto l'occasione dell'affaire legale tra i due per esprimere le proprie considerazioni sul divorzio. 

Totti-Blasi, Adinolfi: «Divorzio è inferno, prima di sposarsi ci si pensa bene»

Stanno facendo discutere le dichiarazioni rilasciate da Francesco Totti in un’intervista esclusiva al Corriere della Sera, che hanno aggiunto pesanti dettagli alla fine del suo matrimonio con la conduttrice e showgirl Ilary Blasi a cui era legato da più di 20 anni. Una storia che continua a dividere l’opinione pubblica e su cui si è espresso anche Mario Adinolfi, che ha approfittato dell’affaire dell’estate per parlare di divorzio.

Ilary Blasi e Francesco Totti (Getty Images)

Adinolfi contro Totti e Blasi

«Come potranno sentirsi i figli di Totti leggendo il papà dare della traditrice alla mamma, al nonno del trafugatore di Rolex, per avviare la battaglia legale sui soldi?», si è chiesto il giornalista ed ex deputato italiano riferendosi alle ultime indiscrezioni sulle vicende di una delle (ex) coppie più amate. Quindi la considerazione sul divorzio: «Cazzullo cementa la mia certezza: il divorzio è l’inferno, va vietato, così prima di sposarsi ci si pensa bene».

Un tweet che ha aperto ad una serie di altri commenti sul matrimonio e la separazione e quelli che lui ritiene gli errori che Ilary Blasi e Francesco Totti starebbero commettendo durante il loro addio: «Il matrimonio deve essere per la vita. I nostri genitori restavano insieme magari detestandosi ma offrivano ai figli quel di cui i figli hanno bisogno: la stabilità della famiglia. Se papà addita mamma come traditrice non fa il loro bene. Totti ha sbagliato». Il riferimento è alle dichiarazioni dell’ex calciatore sul conto della Blasi, secondo cui sarebbe stata lei a tradire per prima. Parole a cui la donna non ha voluto replicare, anche se fonti a lei vicine avrebbero affermato che «potrebbe dire cose che rovinerebbero cinquanta famiglie».

Ilary Blasi e Francesco Totti (Getty Images)

«Vedo famiglie sfasciate e un’infinità di dolore»

Questa la continuazione di Adinolfi in merito al continuo botta e risposta dei due, seppur spesso attraverso indiscrezioni: «Io non vedo vantaggi nella società che consente il divorzio diffuso rispetto a quella che lo vietava. Vedo famiglie sfasciate e un’infinità di dolore in più, in particolare dei figli». Quindi la conclusione: «Vai, dividetevi in curve contrapposte come al solito. Io sono nel team “poveri figli”».