Topolino protagonista di un film horror: online il primo trailer

Redazione
02/01/2024

Scaduti i diritti d’autore sul corto Steamboat Willie del 1928, con le prime versioni del personaggio e di Minnie. Nel progetto slasher, Mickey Mouse diventa un killer che perseguita alcuni ragazzi in una sala giochi. Intanto per PC arriva anche il videogame Infestation 88.

Topolino protagonista di un film horror: online il primo trailer

Dopo Winnie The Pooh, un’altra stella dell’animazione è protagonista di un film horror. Topolino infatti indossa i panni di un killer in Mickey’s Mouse Trap, di cui è disponibile anche il primo trailer ufficiale su YouTube. Il lungometraggio slasher sfrutta il personaggio e alcune immagini di Steamboat Willie, il corto animato diretto da Walt Disney nel 1928 di cui nel 2024 sono scaduti i diritti d’autore. Secondo la legge americana, infatti, il copyright può essere mantenuto per 95 anni dalla creazione di un’opera, dopodiché chiunque ne può realizzare liberamente, senza autorizzazione o costi, una propria versione personale. In parallelo al film, Topolino sarà protagonista anche di un videogame dell’orrore che chiede al giocatore di combattere un’infestazione di ratti negli Anni 80. Non c’è ancora una data di uscita e una piattaforma di distribuzione, ma i produttori puntano per il mese di marzo.

LEGGI ANCHE: Winnie The Pooh: Sangue e miele fra i film più brutti del 2023 per Variety

Topolino diventa un killer per un film e un videogame horror

Deadline ha rilasciato in anteprima alcuni dettagli sulla trama di Mickey’s Mouse Trap, che vanterà la regia di Jamie Bailey e la sceneggiatura di Simon Phillips. Il film seguirà Alex che, pronta per festeggiare i suoi 21 anni, si ritrova costretta a fare un turno extra di lavoro in una sala giochi della sua città. Gli amici dunque la raggiungono per una festa a sorpresa ma il piano cade quando un killer, mascherato da Topolino, inizia a perseguitarli con l’obiettivo di compiere una carneficina. Nel cast figurano Sophie McIntosh, Callum Sywyk, Allegra Nocita, Ben Harris, Damir Kovic, Mackenzie Mills, Nick Biskupek e lo showrunner Simon Phillips. «Volevamo solo divertirci», ha spiegato il regista Bailey all’Hollywood Reporter. «Voglio dire, è il Topolino di Steamboat Willie che uccide le persone. È ridicolo. Ci siamo divertiti nel farlo e credo che si veda».

Disney, che detiene ancora i diritti d’autore di Topolino nelle versioni più moderne, ha spiegato che il film sfrutterà solo il personaggio di Steamboat Willie. «Ovviamente, continueremo a proteggere il copyright di altre opere più recenti e lavoreremo per salvaguardare i consumatori», ha spiegato un portavoce della società alla Bbc. «Topolino continuerà a essere il nostro ambasciatore globale nella narrazione, nei parchi a tema e nel merchandising». Mickey’s Mouse Trap non sarà però il solo progetto horror con protagonista il simpatico personaggio Disney. Su PC infatti dovrebbe sbarcare nel 2024 Infestation 88, videogame prodotto da Nightmare Forge Games che si svolgerà, come suggerisce il titolo, nel 1988. L’utente dovrà combattere contro alcuni ratti infestanti capaci di crescere ben oltre le dimensioni normali. Alla loro guida, un Topolino in bianco e nero in una nuova veste assassina.

Steamboat Willie, di cosa parla il cortometraggio originale

Lungo appena sette minuti e 48 secondi, il cortometraggio Steamboat Willie rappresenta l’esordio ufficiale non solo di Topolino, ma anche di Minnie. Creato da Walt Disney insieme a Ub Iwerks, fu il primo cartone animato a vantare una colonna sonora con musiche, effetti e dialoghi, sebbene non intelligibili. La storia si concentra sul protagonista intento a guidare allegramente un battello a vapore. Sopraggiunge tuttavia il vero capitano dell’imbarcazione, Pietro Gambadilegno, che scaccia Topolino gettandolo in un secchio. Subito dopo appare sul molo anche Minnie che, dopo una serie di peripezie, sale a bordo. I due finiscono per “suonare” alcuni animali come fossero strumenti musicali, ma vengono sorpresi ancora una volta da Pietro, che spedisce Topolino in cucina a pelare patate.