Tokyo 2020, Federica Pellegrini in semifinale nei 200 sl

Redazione
26/07/2021

Quinta in batteria, la veneta ha passato il turno col quindicesimo tempo in totale. «Da domani si cambia registro», ha detto al termine della gara.

Tokyo 2020, Federica Pellegrini in semifinale nei 200 sl

Non è stata una gara particolarmente brillante, ma Federica Pellegrini ha conquistato un posto nella semifinale dei 200 metri stile libero alla sua quinta Olimpiade. La Divina ha chiuso al quinto posto la batteria con un tempo di 1’57″33, guadagnandosi il turno successivo col quindicesimo tempo totale, il penultimo utile. Pellegrini ha nuotato con Sioban Haughley, di Hong Kong, e con la campionessa europea Barbora Seemanova della Repubblica Ceca.

L’atleta ha poi parlato ai microfoni Rai al termine della gara: «Mi sembrava di fare molta più fatica di quella che facevo. Sarà una scalata, ma domattina bisogna cambiare registro. Per la prima volta ero serena alla vigilia perché ero sicura di aver lavorato bene. In semifinale dovrò fare la differenza». La più veloce in assoluto è stata Katie Ledecky, americana e  campionessa olimpica in carica (1’55″28), che ha preceduto la canadese Penny Oleksiak (1’55″38), e le australiane Madison Wilson (1’55″87) e Ariarne Titmus (1’55″88).

Nuoto italiano a Tokyo 2020, gli altri risultati

Nella notte italiana, per la prima volta nella storia gli azzurri hanno vinto una medaglia nella staffetta 4×100 stile libero: si tratta dell’argento conquistato da Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo. Oro per gli Usa, bronzo per l’Australia. È il secondo podio nella gara a squadre dopo il bronzo nella 4×200 sl di Atene 2004.

Dopo Federica Pellegrini, altri quattro azzurri hanno conquistato la semifinale: si tratta di Ilaria Cusinato e Sara Franceschi, nei 200 metri misti, e Federico Burdisso e Giacomo Carini nei 200 farfalla. Le due semifinali si terranno domani, nella notte italiana, a partire dalle 3.30.