Tokyo 2020, programma e italiani in gara oggi, lunedì 26 luglio 2021

Redazione
26/07/2021

La 4x100 stile libero conquista uno storico argento, arrendendosi solo agli stati uniti: sono tre fino a questo momento le medaglie azzurre del 26 luglio, in attesa di Garozzo e Pellegrini. Il punto sulla spedizione giapponese.

Tokyo 2020, programma e italiani in gara oggi, lunedì 26 luglio 2021

Proseguono le Olimpiadi di Tokyo. Gli italiani in Giappone si stanno ben comportando e hanno già conquistato 8 medaglie: un oro, tre argenti e quattro bronzi. E il bilancio potrebbe aumentare nella giornata di oggi, lunedì 26 luglio, con diversi atleti azzurri impegnati nelle rispettive competizioni. La spettacolare novità del basket 3×3, le qualificazioni nei 200 metri stile libero con la Divina Federica Pellegrini pronta a scendere in vasca e ancora la scherma con il campione olimpico in carica Daniele Garozzo: il programma è ricco di eventi come le speranze di incrementare il numero di podi. Ecco gli eventi del giorno.

 

Tokyo 2020, orari e gare degli azzurri impegnati oggi, lunedì 26 luglio

10.55 Basket 3×3 Donne, fase a gironi, Italia-Usa
12.09 Nuoto, batterie 200 m sl, donne (Pellegrini)
12.27 Nuoto, batterie 200 m farfalla, uomini (Burdisso)
12.38 Nuoto, batterie 200 m misti, uomini (Cusinato)
12.45 Nuoto, batterie 200 m misti, donne (Franceschi)
13.44 Nuoto, batterie 1.500 m sl, donne (Quadarella)

Tokyo 2020, il programma delle finali di oggi, lunedì 26 luglio

10.00 Skeet, uomini (Cassandro)
11.10 Judo, 57 kg donne, 73 Kg Uomini
12.00 Ginnastica artistica a squadre uomini
12.50 Pesi, 55 Kg donne
13.45 Scherma, sciabola donne (ev Vecchi, Gregorio, Criscio)
14.00 Tennistavolo, doppio misto
14.10 Scherma, fioretto uomini (ev Garozzo)
14.30 Taekwondo, 67 kg donne
14.45 Taekwondo, 80 kg uomini
23.30 Triathlon (Betto, Olmo, Steinhauser)

Tokyo 2020, come sono andati gli italiani in gara oggi, lunedì 26 luglio

Fino a questo momento sono state tre le medaglie conquistate oggi, lunedì 26 luglio 2021. Storico l’argento ottenuto dalla staffetta 4×100 stile libero uomini, per la prima volta nella storia su un podio olimpico. Il quartetto composto da Miressi, Ceccon, Zazzeri e Frigo ha chiuso la propria frazione in 3’10” e 11, seconda solo agli americani (3’08”97). A completare il podio gli australiani (3’10”22). Quella della staffetta non è stata l’unica gioia arrivata dalla vasca, dove si è registrato anche il bronzo di Martinenghi nei cento rana. Bene anche il tiro a volo, specialità skeet donne, con la medaglia d’argento di Diana Bacosi, già olimpionica a rio nel 2016. Dall’esordio di Federica Pellegrini a Daniele Garozzo, già in semifinale nel fioretto uomini, la giornata azzurra potrebbe essere portare in dote altre emozioni. Accanto alle gioie, qualche dispiacere. Perde male l’Italvolley maschile, che cede 3-0 alla Polonia. Nel tennis avanzano Fabio Fognini e Camila Giorgi, cade Lorenzo Sonego al cospetto di Basilashvili.