La Biancaneve di Seoul

Fabrizio Grasso
02/02/2022

Mossa dall'idea che mancasse un'eroina Disney dai tratti coreani, la 22 enne Julia Riew ha creato e pubblicato la sua fiaba su TikTok. Personaggi e musica sono immediatamente diventati virali e ora le case di produzione fanno a gara per la storia.

La Biancaneve di Seoul

Una studentessa di Harvard potrebbe aver creato la prossima principessa Disney. Julia Riew, 22enne americana di origini sudcoreane, è diventata infatti popolarissima su TikTok grazie a Shimcheong: A Folktale, una fiaba che, sotto forma di musical, narra le avventure di una ragazza in un mondo incantato. Canzoni e storia, immediatamente virali sui social, hanno spinto diverse case di produzione a contattare la ragazza per portare il racconto al cinema.

LEGGI ANCHE: Dal design all’arredamento, i profili TikTok da seguire

Julia Riew, chi è la ragazza che ha ideato la principessa virale su TikTok

La fiaba, che si compone di 16 video musicali di circa 40 secondi, racconta le vicende di Shimcheong, donna coraggiosa alla ricerca del padre scomparso. Durante il suo viaggio, finisce nelle profondità del mare. Scopre così un mondo incantato, da cui, però, non sembra esserci via di uscita. Dopo dieci anni di prigionia, fra mille avventure e draghi maligni, riesce a fuggire, ritrovando la via di casa e guadagnandosi il titolo di principessa. Si tratta di un adattamento del racconto popolare coreano La figlia dell’uomo cieco, in cui una ragazza sacrifica tutto pur di aiutare il padre.

https://www.instagram.com/p/CYc1kMLls8p/

La fiaba è opera di Julia Riew, studentessa del corso di teatro musicale ad Harvard. Nonostante scrivesse storie dell’età di 15 anni, in un primo momento aveva deciso di iscriversi alla facoltà di medicina. Molto presto ha però capito che la sua vera vocazione era un’altra. La ragazza ha iniziato a lavorare al musical un anno fa per la sua tesi di laurea ispirata da un obiettivo. Creare la prima principessa di origine coreana nel mondo Disney. «Penso che le storie siano importanti per i bambini», ha detto alla Cnn. «Soprattutto per chi come me, da giovane, non si è mai vista rappresentata nei media, nei film, in TV o sul palco». Fondamentale per la nascita della fiaba è stata anche la continua ricerca di un legame con la sua terra d’origine. Cresciuta a Saint Louis, in Missouri, Julia ha sempre cercato di mantenere vivo il legame con la Corea del Sud: «Ho tratto ispirazione da luoghi e persone diversi, dai miei nonni alla città di Seoul fino all’esperienza al college».

I fan ora chiedono a gran voce un adattamento per il cinema

Intanto i numeri di Shimcheong: A Folktale continuano a crescere. Uno dei video, contenente la canzone Dive, ha superato il milione di visualizzazioni, mentre impazzano le imitazioni dei vari utenti. Grandi e piccini infatti si divertono a cantare i brani, emulare le movenze dei balli e ripercorrere la storia di Julia. Alcuni fan hanno persino realizzato dei disegni con i suoi personaggi, presentando personali versioni. La più amata riguarda Lotus, il fidato compagno di viaggio della protagonista, che alcuni artisti hanno immaginato con l’aspetto di un drago e altri con quello di una volpe a nove code.

https://www.instagram.com/p/CZJYRSkvgpd/

I più però chiedono che la fiaba arrivi presto al cinema. «Il brusio è iniziato negli Usa e poi ha fatto tendenza su Twitter», ha detto Riew alla Cnn. «Molti genitori mi ringraziano dicendomi che ai loro figli di 3, 5 o anche 9 anni piacerebbe vedere un film su Shimcheong». Disney non si è ancora fatta avanti, ma Julia è già in contatto con alcuni produttori e registi interessati al progetto. Al momento, è al lavoro con un agente per studiare le mosse future e capire cosa accadrà dopo. «Probabilmente sono state le tre settimane più folli della mia vita», ha concluso. «Sono solo molto grata per tutto».

TikTok è il trampolino di lancio per molti artisti emergenti

Negli ultimi due anni, complici anche le restrizioni dovute alla pandemia, TikTok ha rappresentato il palco migliore per gli artisti emergenti. Come ricorda la Cnn, sono tanti i video amatoriali che hanno emozionato il grande pubblico fra 2020 e 2021. Il video di un insegnante che cantava un brano del film Ratatouille ha guadagnato un seguito tale da ispirare persino un musical dedicato. Ratatouille: The TikTok Musical, opera della regista Lucy Moss, è stato trasmesso online dall’1 al 4 gennaio 2021 e ha totalizzato oltre 350 mila spettatori. Grande successo anche per i brani ispirati ad Avatar: The Last Airbender e Squid Game di Katherine Lynn-Rose, tiktoker da quasi 150mila follower.