Taimoil, nuova concessione in Svizzera in collaborazione con Autogrill

Debora Faravelli
26/07/2022

Tamoil e Autogrill collaboreranno per gestire l'area di servizio Herrlisberg Nord, ottenuta in concessione per trent'anni dalla società svizzera. 

Taimoil, nuova concessione in Svizzera in collaborazione con Autogrill

Tamoil SA, gruppo svizzero che opera nel settore petrolifero, in stretta collaborazione con Autogrill, il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia, ha vinto una nuova concessione per la gestione dell’area di servizio autostradale Herrlisberg Nord (Cantone di Zurigo).

Tamoil vince una nuova concessione in Svizzera

La concessione, della durata di 30 anni – con un’opzione per ulteriori 10 anni -, ha un fatturato stimato nel periodo di circa 400 milioni di Euro (sui 30 anni). Di questi, circa il 40% proviene dal business oil e circa il 60% dal business food e retail, con i locali GranBar, Holy Cow e SPAR di Autogrill. La collaborazione sarà attiva a partire dal 2023.

L’area di servizio Herrlisberg Nord è posizionata al km 123.650 dell’autostrada A3, una delle più importanti direttrici svizzere, che registra un traffico giornaliero di oltre 55mila veicoli. La nuova area di servizio sarà contraddistinta da un’architettura moderna in grado di offrire ai propri ospiti un ambiente caldo e luminoso, grazie alla presenza di materiali come il vetro e il legno. Dettagli come l’impianto fotovoltaico e le pompe di calore testimoniano l’attenzione rivolta alla sostenibilità e alla consapevolezza delle risorse energetiche impiegate.

La rete di vendita al dettaglio di Tamoil consiste in circa 250 stazioni di servizio distribuite in tutto il paese, con e senza personale. Per l’area di servizio di Herrlisberg Nord, l’offerta tradizionale di carburante sarà integrata da stazioni di ricarica elettrica per soddisfare le esigenze del crescente numero di veicoli elettrici.

La collaborazione con Autogrill

Tamoil lavora da sempre con partner nel settore dell’ospitalità, e in questo caso ha scelto di collaborare con Autogrill. Hans Boesch, responsabile della rete retail di Tamoil, si è detto molto soddisfatto di questa collaborazione: «Con Autogrill siamo riusciti a trovare un partner esperto e un leader nel campo del Food & Beverage per tutti i viaggiatori in località ad alto afflusso. Siamo lieti di delegare questa parte molto importante del progetto ad Autogrill e di collaborare con loro per la prima volta in Svizzera».

L’offerta Autogrill per l’area di servizio di Herrlisberg Nord prevede concept innovativi come GranBar, Holy Cow e SPAR express:

  • GranBar, prima del suo genere in Svizzera, è un’autentica caffetteria italiana con comodi posti a sedere. Qui gli ospiti possono gustare ogni giorno il caffè Kimbo appena preparato, dalle prime ore del mattino fino a tarda sera, e possono scegliere tra un’ampia selezione di snack, da croissant a panini e spuntini caldi di altissima qualità italiana.
  • Holy Cow è il concept nato a Losanna che ha rivoluzionato la gastronomia svizzera dei burger con la sua offerta golosa e gourmet. Seguendo la filosofia “un hamburger gourmet preparato con i migliori prodotti locali e servito in meno di 10 minuti”, il gruppo gestisce con successo 13 ristoranti in Svizzera.
  • Nello SPAR express, i clienti hanno infine a disposizione una ricca selezione di alimenti freschi e un’ampia gamma di prodotti alimentari e di prima necessità disponibili su una superficie di 120 mq aperta 24 ore su 24 ogni giorno dell’anno.

Questo il commento di Andrea Cipolloni, CEO di Autogrill Europe: «Siamo lieti di consolidare ulteriormente la nostra presenza in Svizzera e di rafforzare la collaborazione con Tamoil, nostro importante partner. La scelta di effettuare concessioni di così lungo termine rappresenta un unicum rispetto ad altri paesi europei e riflette una visione di stabilità del mercato che premia operatori altamente qualificati come Autogrill, capaci di garantire qualità elevata e costante nel tempo».