Tre palle e un soldo

Comandare è meglio che fottere (antico proverbio siciliano).

la candidatura di Bria in Rai rischia di spaccare il pd
Andante con Bria
Rivolta nel Pd per la candidatura della presidente del Fondo Nazionale Italiano per l'Innovazione, sponsor il ministro Orlando, al cda Rai. Contrari Franceschini e la corrente di Base Riformista (Lotti e Guerini) che puntano su Melandri e Bonaccorsi.
Franceschini e Letta avrebbero messo da parte le ruggini del passato con l'obiettivo di di portare il ministro della Cultura al Quirinale
Operazione Colle
Franceschini vuole il Quirinale. Letta pronto a sponsorizzarlo, nonostante le ruggini del passato. Il primo passo è prendersi la presidenza della Camera, spingendo Fico a candidarsi a Napoli.
chi è Aresu, l'uomo di fiducia di Draghi
Draghi mi Aresu felice
Cresce la stella del professore cagliaritano, capo della segreteria tecnica del premier, a cui fu presentato dall'economista Geminello Alvi. Ora lo spinoso dossier della nomine passa obbligatoriamente anche sul suo tavolo, e non solo su quello dello scatenato duo Garofoli-Funiciello.
Mattarella in imbarazzo per la nomina di Dal Verme al Demanio
La Cognata e il Presidente
Panico al Quirinale. Il nome di Alessandra dal Verme al Demanio crea imbarazzo. Perché la manager pubblica è una dirigente del Mef. Ma soprattutto è parente di Paolo Gentiloni. Come tale per le regole Ue non potrebbe gestire i fondi del Green Deal comunitario.
Simona Agnes in pole per la presidenza Rai con l'ok di Letta
Agnes Dei
Nel totonomine Rai si inserisce il nome della figlia del grande giornalista, un pezzo di storia della tivù pubblica. Che dalla sua ha sponsor importanti, a partire da Gianni Letta.