Tiro Emiro

Il calcio bisogna lasciarlo in tempo, prima che sia lui a lasciare te. (Pelé)

Le battute su Mbappè e Ines Rau e il nostro medioevo
Il sesso nello stagno
La becera ironia sulla presunta storia tra Mbappé e la modella transgender Ines Rau è una questione culturale. A ogni battuta sessista, discriminatoria e omofoba l'evoluzione della razza umana fa un passo indietro. Prenderne coscienza potrebbe essere se non un gol segnato in finale, un piccolo segno di civiltà.
Il Mondiale è finito, i soprusi sui lavoratori in Qatar no
Schiavi del gioco
Mentre cala il sipario sulla Coppa del Mondo, i migranti in Qatar continuano a essere sfruttati: orario di lavoro extra-large, salario minimo non rispettato, pagamenti ogni tre mesi e alloggi in precarie condizioni igieniche. «Siamo in una grande prigione, questa è schiavitù moderna: è importante non dimenticarsi di noi».
Messi, Mbappé e lo sportwashing del Qatar: il meglio e il peggio del Mondiale 2022
L'utile qatariota
Fenomenali sul campo, Messi e Mbappé sono l'emblema della sottomissione della Fifa e del calcio ai soldi dell'emiro. Con l'eroe argentino costretto a indossare la tunica araba proprio mentre alza la coppa. Ma non c'è sportwashing che tenga per cancellare un'immagine così sporca. Il meglio e il peggio del Mondiale.
Influenza del cammello, ko tre calciatori della Francia: si teme un focolaio. Deschamps spera «che il virus non si diffonda» nello spogliatio
Febbre da cammello
Rabiot e Upamecano hanno dovuto saltare la semifinale probabilmente a causa del virus che appartiene alla stessa famiglia del Covid. Ora anche Rabiot ha gli stessi sintomi e il ct Deschamps ha invitato alla prudenza.
La partita del Mondiale Argentina-Francia non verrà commentata da Adani per una scelta ben precisa della RAI.
Il pomo d'Adani
Il controverso commentatore di questo Mondiale, nonostante la mobilitazione dei fan sui social (e qualche hater), non seguirà la finalissima Francia-Argentina. La Rai aveva già assegnato il match al duo Rimedio-Di Gennaro. C'è chi esulta e chi già rimpiange l'adulatore di Messi.