Drin team

Redazione
25/01/2022

Basta con suoni striduli e forti. Ecco le sveglie smart, che grazie al supporto di Alexa, ad ampi display e alla simulazione del sorgere del sole rendono meno brusco il risveglio. Prezzi e caratteristiche delle migliori sul mercato.

Drin team

Sin dalla sua invenzione, alla fine del Settecento, la sveglia fa parte della quotidianità di tutti. Nessuno però ama aprire gli occhi, allarmato da un suono squillante o stridulo. Per questo motivo stanno prendendo sempre più piede dispositivi hi-tech capaci di sollecitare il risveglio con espedienti meno bruschi. Dalle luci che simulano il sorgere del sole agli assistenti vocali, c’è veramente l’imbarazzo della scelta. Alcuni gagdet possono persino sollevare le tapparelle allo scoccare di un determinato orario oppure accendere le macchinette del caffè. Ecco prezzi e caratteristiche delle migliori sveglie smart, secondo Wired.

Sveglie smart, prezzi e caratteristiche dei migliori device secondo Wired

1. Amazon Alexa o Google, il pregio degli smart speaker

Le sveglie smart non possono prescindere dalla presenza di un assistente vocale. La domotica hi-tech consente di ascoltare le notizie del giorno, scoprire le previsioni meteo o sfogliare virtualmente la propria agenda quotidiana. Come conferma Wired, i migliori sono Amazon Alexa e il Google Assistant. Entrambi sono facilmente comandabili tramite la voce o le relative applicazioni per smartphone, tablet o altri device. Il prezzo su Amazon è 49,99 euro.

2. Amazon Echo Show 5, il pregio di avere un display

Uno dei processi mattutini più “faticosi”, in inverno, è abbandonare il caldo tepore del letto. Per riuscirci Wired consiglia Amazon Echo Show 5. Grazie al suo display da 5 pollici e al supporto per l’assistente vocale Alexa, consente di controllare meteo, domotica e app varie, allungando soltanto un braccio. Il prezzo sul sito ufficiale di Amazon è 84,99 euro.

3. Xiaomi Mi Smart Clock, le sveglie smart economiche e compatte

Amazon non è l’unica azienda capace di proporre sveglie smart di qualità. Un’alternativa di alto livello è rappresentata da Xiaomi Mi Smart Clock, che sfrutta il supporto all’assistente vocale di Google. Compatta ed economica (il prezzo sul sito ufficiale dell’azienda è 49,99 euro), non ha nulla da invidiare alla concorrenza di Jeff Bezos: controlla tutti gli apparecchi intelligenti della casa. Fornisce, inoltre, all’utente informazioni sulle news del giorno, sugli appuntamenti del calendario e sul traffico urbano.

Supporto ad Alexa, ampi display e simulazione del sorgere del sole. Prezzi e caratteristiche delle 5 migliori sveglie smart secondo Wired
La sveglia intelligente Xiaomi Mi Smart Clock, economica e compatta (Twitter)

4. Google Nest Hub 2, il device che misura l’agitazione nel sonno

Ulteriore alternativa è il Google Nest Hub 2, per Wired la sveglia smart più completa per coloro che intendono affidarsi alla domotica con Google Assistant. Uno dei pregi più importanti è il radar posizionato sulla cornice che monitora lo stato di agitazione nel sonno, fornendo consigli per chi fatica ad addormentarsi o è vittima di continui risvegli durante la notte. Le sue dimensioni sono molto ridotte, tanto che può comodamente trovare spazio su ogni comodino, e vanta tutte le caratteristiche dei device concorrenti. Il prezzo, sul sito ufficiale di Google, è 99 euro.

5. Philips SmartSleep & Wake Up Light, il simulatore della luce solare

Un buon risveglio mattutino non dipende esclusivamente dal suono della sveglia, ma anche dalla luce dell’ambiente circostante. Molti preferiscono dormire in una stanza completamente buia e detestano il momento in cui si aprono le persiane o si sollevano le tapparelle. In soccorso giunge Philips SmartSleep & Wake Up Light, che Wired ha definito «la Bentley delle sveglie smart». È dotata di una luce in grado di accendersi gradualmente, simulando il sorgere del sole. In questo modo consente agli occhi e all’organismo di prepararsi alla riattivazione, senza subire un brusco colpo. Il prezzo, sul sito di Amazon, è 192,99 euro.