Spot di squadra

Fabrizio Grasso
09/02/2022

Dalla Coca Cola ad Apple. Ogni anno le grandi aziende sfruttano il Super Bowl per promuovere i loro prodotti spendendo milioni di dollari allo scopo di aggiudicarsi lo spazio dell'halftime. Ecco le pubblicità più belle trasmesse durante la finale Nfl.

Spot di squadra

Il Super Bowl è ormai alle porte. Nella notte italiana fra domenica e lunedì i Cincinnati Bengals e i Los Angeles Rams si sfideranno per il titolo più ambito d’America. Con una media di 100 milioni di spettatori negli Stati Uniti e 170 milioni nel resto del mondo, si tratta di uno degli eventi più seguiti del pianeta. Come da tradizione, non mancherà l’attesissimo Halftime Show, lo spettacolo musicale che si tiene ogni anno fra primo e secondo tempo. La 56esima edizione della finale Nfl vedrà esibirsi l’intero Olimpo del rap e dell’hip hop americano, canteranno Eminem, Dr. Dre, Snoop Doog, Kendrick Lamar e Mary J Blidge. Lo spot di presentazione è stato diretto da Gary Gray, regista di Fast and Furious 8.

https://www.youtube.com/watch?v=h3NhX6-5mO0

Per l’evento capace di tenere incollate allo schermo milioni di persone non possono mancare ovviamente gli spot pubblicitari. Ogni anno, le multinazionali di tutto il mondo fanno a gara per realizzare l’intermezzo più bello, più fatiscente e soprattutto più accattivante. Nel 2021, nonostante la defezione di molte aziende per via del Covid, le cifre spese hanno raggiunto livelli esorbitanti. Gli esperti stimarono un costo di 5,6 milioni di dollari per soli 20 secondi di pubblicità. Il 2022 non sarà da meno, tanto che già sono disponibili online alcuni trailer degli spot che saranno in onda domenica notte, tra cui quello di BMW che ha trasformato Arnold Schwarzenegger nel dio greco Zeus. L’elenco sarebbe interminabile, pertanto Tag43 ne ha scelti 5 che hanno lasciato la loro impronta nella storia.

LEGGI ANCHE: I migliori Halftime Show della storia del Super Bowl

Super Bowl, i 5 migliori spot pubblicitari della storia della finale Nfl

1. Coca Cola (1979), una delle pubblicità più famose di sempre

Una delle più celebri pubblicità trasmesse durante il Super Bowl risale all’ormai lontano 1979. Quell’anno Coca Cola arruolò l’allora campione di Nfl dei Pittsburgh Steelers Joe Greene. Nello spot si può vedere l’atleta che, visibilmente stanco dopo un match, viene avvicinato da un bambino che gli offre la sua bevanda. Riluttante, Greene la accetta e ne percepisce subito gli effetti, ringraziando il gentile donatore con la sua maglietta.

2. Apple (1984), Ridley Scott alla guida dello spot del primo Macintosh

Ridley Scott, che nel suo curriculum vanta la regia di capolavori come Alien e Il Gladiatore, ha prestato la sua arte anche al Super Bowl. Nel 1984 accettò infatti di girare lo spot con cui Apple annunciava un prodotto che avrebbe rivoluzionato il mondo dell’informatica: il primo Macintosh. Per l’occasione, l’azienda di Steve Jobs citò il celebre romanzo 1984 di George Orwell, affidando a una donna armata di martello (Anna Major) il compito di distruggere il conformismo della società. «Il 24 gennaio Apple introdurrà il primo Macintosh e vedrai che il 1984 non sarà come 1984».

3. Amazon (2018), un cast stellare per l’arrivo di Alexa

Presente stabilmente da diversi anni fra gli spot più attesi durante il Super Bowl, Amazon ha ottenuto un seguito incredibile dopo la pubblicità del 2018. Nello spot di quell’anno si può vedere Alexa, l’assistente vocale dell’azienda, perdere improvvisamente la voce, scatenando il panico fra i clienti, ma soprattutto nei vertici societari. Per rimediare, a prestarle la voce, oltre al fondatore Jeff Bezos, compaiono lo chef Gordon Ramsay, la rapper Cardi B, l’attore Anthony Hopkins e l’attrice Rebel Wilson.

Dalla Coca Cola al cast di stelle di Amazon, ecco una lista dei cinque migliori spot pubblicitari trasmessi durante l'evento del Super Bowl
Le star dello spot di Amazon: Rebel Wilson, Cardi B, Anthony Hopkins e Gordon Ramsey (Twitter)

4. Bud Light (2019), la birra che promuove la stagione finale di Game of Thrones

Il 2019 rappresenta una pietra miliare per i fan delle serie tv. Nell’aprile di quell’anno uscì infatti l’ultima stagione de Il Trono di Spade, il cui finale è rimasto a lungo sulla bocca di tutti. Qualche mese prima, durante il Super Bowl, HBO unì le forse con Bud Light, produttrice di birra, per promuovere gli episodi. Riprendendo alcuni momenti iconici della serie, lo spot mostra il personaggio della Montagna e uno dei draghi di Daenerys intento a bruciare il pubblico di una giostra cavalleresca.

5. Cadillac (2021), Timothée Chalamet è il figlio di Edward Mani di forbice

Per prepararsi al LVI Super Bowl occorre dare uno sguardo all’edizione precedente. Uno degli spot più interessanti è stato quello di Cadillac, che per promuovere il modello Liriq ha chiamato come protagonista Timothée Chalamet, di recente visto in Dune e The French Dispatch. L’attore ha vestito i panni di Edgard, il figlio di Edward Mani di forbice, protagonista dell’omonimo film di Tim Burton con Johnny Depp. Nello spot, affranto per le difficoltà della vita quotidiana, il ragazzo trova conforto solo con l’auto, la cui guida autonoma gli consente di vivere sprazzi di normalità.

Dalla Coca Cola al cast di stelle di Amazon, ecco una lista dei cinque migliori spot pubblicitari trasmessi durante l'evento del Super Bowl
Timothée Chalamet nei panni di Edgard, figlio di Mani di forbice per Cadillac (Twitter)