Calcio

Proprietà, protagonisti e affari del pallone.

Guerra sulla comunicazione in Lega calcio su cantagallo
Calcio e pepe
Battuta d'arresto sulla nomina di Simone Cantagallo a capo della comunicazione della Lega. Pesano i suoi trascorsi in Tim, artefice dell'accordo con Dazn che ne ha affossato i conti. E il no di alcuni patron delle squadre. Così il neo presidente Lorenzo Casini prende tempo.