Sing stasera su Italia 1: trama, cast e curiosità

Valentina Sammarone
13/01/2024

Film del 2016 di genere animazione, commedia, famiglia e musicale diretto da Garth Jennings. Fin da quand'era un cucciolo, il koala Buster Moon ha sviluppato una profonda passione per il teatro e ha tenuto diverse rappresentazioni sul palco, la maggior parte delle quali non hanno avuto successo. Sull'orlo della bancarotta, decide di organizzare un talent show.

Sing stasera su Italia 1: trama, cast e curiosità

Stasera 13 gennaio 2024 andrà in onda dalle 21.15 su Italia 1 il film Sing, di genere animazione, commedia, famiglia e musicale. Il regista della pellicola del 2016 è Garth Jennings e nel cast, a dare la voce ai personaggi, ci sono Matthew McConaughey, Reese Witherspoon, Seth MacFarlane, Scarlett Johansson, John C. Reilly, Taron Egerton.

Sing, trama e cast del film in onda stasera 13 gennaio 2024 su Italia 1

Il koala Buster Moon (Matthew McConaughey), proprietario di un teatro sull’orlo del fallimento, decide di organizzare una competizione di canto aperta a tutti gli animali della città per salvare la sua attività. Dopo aver investito tutti i suoi risparmi in un premio in denaro, un errore di calcolo da parte della sua segretaria porta l’importo da mille a 100 mila dollari, attirando così una folla oceanica alle audizioni. Buster decide di continuare il progetto e forma un gruppo di concorrenti, tra cui una teenager appassionata di rock-punk, un giovane gorilla con un passato criminale, un topo arrogante ma talentuoso, una maialina madre stressata, un cammello cantante d’opera e un trio pop di ranocchi. Ulteriori complicazioni sorgono quando Meena (Tori Kelly), un’elefantessa timida ma talentuosa, si unisce al cast. I concorrenti devono affrontare diverse difficoltà tra cui infortuni, problemi familiari e situazioni rischiose. Mentre le tensioni crescono, Buster cerca di attirare l’attenzione della stampa e di raccogliere i fondi necessari coinvolgendo la celebre cantante d’opera Nana Noodleman (Jennifer Saunders).

Tuttavia, durante una prova generale, un evento catastrofico provocato da un gruppo di orsi minaccia di distruggere il teatro e interrompere la competizione. Nonostante la cancellazione della gara, Meena e gli altri cercano di sollevare il morale di Buster. Rimasto senza nulla, Buster inizia a lavorare in un servizio di lavaggio auto insieme a Eddie (John C. Reilly) e Miss Crawly (Garth Jennings). Tuttavia, durante il lavoro, scopre il talento nascosto di Meena, portando alla rinascita dello spettacolo. Con la collaborazione di tutti i concorrenti, Buster organizza una serata speciale trasmettendo le esibizioni in tutta la città. Le performance appassionate conquistano il pubblico, attirando l’attenzione dei media. La cantante Nana Noodleman assiste allo spettacolo e decide di acquistare e ristrutturare il teatro, garantendo la sua sopravvivenza e restituendo vita al palcoscenico.

Sing, quattro curiosità sul film

Sing, il sequel

A gennaio 2017 è stato annunciato, insieme a quelli di Pets e di Minions, il sequel Sing 2 – Sempre più forte programmato per il 2020 ma posticipato a dicembre 2021 a causa della pandemia di COVID-19.

Sing, Mike il topo è ispirato a Frank Sinatra

Mike, il topo, è chiaramente ispirato a Frank Sinatra che il doppiatore Seth MacFarlane spesso imita.

Sing, la musica è padrona del film

Nel film sono presenti più di 85 brani di successo, con hit che spaziano dal 1940 al 2016 tra cui Golden Slumbers (John Lennon, Paul McCartney), la Primavera di Vivaldi, Crazy in Love (Beyoncé, Rich Harrison, Eugene Record, Shawn Carter), Bad Romance (RedOne e Lady Gaga) e O mio babbino caro (Giacomo Puccini).

Sing, Johnny Depp a un passo dal film

Prima di Matthew McConaughey, per doppiare il protagonista Buster Moon, nella versione originale, furono considerate le star Johnny Depp e Jesse Eisenberg, ma i due attori erano già impegnati in altri progetti.