Tele e quale

Fabrizio Grasso
31/01/2022

Paramount ha pubblicato il primo trailer di Halo, serie tv tratta dal celebre titolo Xbox. Da The Last of Us ad Uncharted, gli adattamenti dei videogame per cinema e piccolo schermo in arrivo nel 2022.

Tele e quale

Master Chief approda sul piccolo schermo. Halo, celebre videogioco di fantascienza per Xbox, diventerà una serie tv. L’uscita è prevista su Paramount+, piattaforma streaming della casa di produzione, per il 24 marzo negli Stati Uniti. Non è ancora chiaro invece chi distribuirà il prodotto in Italia, dato che il servizio approderà nel nostro Paese solo a settembre, ma è probabile che la serie giungerà su Sky. Per l’occasione è stato rilasciato anche il primo trailer ufficiale che vede protagonisti tutti i volti noti del videogioco.

Nel filmato compaiono John-117 alias Master Chief (Pablo Schreiber) e la dottoressa Catherine Halsey (Natascha McElhone). Presente anche Cortana, l’intelligenza artificiale che accompagna Master Chief, che in inglese avrà la voce originale del gioco, Jen Taylor. La trama ruoterà attorno al conflitto fra gli umani e gli alieni Covenant. Conflitti a fuoco e scene di azione strizzano l’occhio ai fan della saga, che ritroveranno armi e veicoli. Halo è però solo uno dei tanti adattamenti per cinema e piccolo schermo in arrivo quest’anno. Da Uncharted con Tom Holland alla serie su The Last of Us, ecco film e serie tv tratti dai videogiochi attesi per il 2022 e oltre.

LEGGI ANCHE: Perché i videogiochi al cinema hanno spesso fatto flop al botteghino

Da Uncharted a Sonic 2, film e serie tv tratti dai videogiochi in arrivo nel 2022

1. Uncharted (17 febbraio), avventura protagonista con Tom Holland

In attesa di Halo, il prossimo 17 febbraio arriverà al cinema Uncharted, film tratto dall’omonimo videogioco Naughty Dog. Tom Holland impersonerà l’avventuriero Nathan Drake, mentre Mark Wahlberg si calerà nei panni del fidato aiutante Victor Sullivan. Il cercatore di tesori, a differenza dei videogiochi ancora un ragazzino inesperto, si metterà sulle tracce del tesoro perduto di Magellano, di cui non si hanno notizie da 500 anni. La missione non si rivelerà però semplice, dato che anche lo spietato Moncada (Antonio Banderas) vuole impadronirsi dell’oro, spacciandosi come legittimo erede. Nel cast anche Sophia Taylor Ali che impersonerà Chloe Frazer, altro personaggio noto ai fan dei videogame.

2. Sonic 2 (7 aprile), animazione e divertimento con Jim Carrey

Il 7 aprile, sempre al cinema, sarà il turno di Sonic 2, nuovo film incentrato sul supersonico eroe dei videogiochi Sega. Nel cast anche Jim Carrey, che riprenderà i panni del perfido Ivo Robotnik. Dopo le vicende del primo capitolo, Sonic (Ben Schwartz) si è stabilito a Green Hills con Tom e Maddie Wachowski. Un giorno però il suo acerrimo rivale torna dal pianeta dei funghi dov’era confinato per trovare uno smeraldo con il potere di distruggere la civiltà. I fan di vecchia data potranno ammirare anche due volti noti della saga per Nintendo: si tratta di Tails, migliore amico del protagonista, e del perfido Knuckles.

3. Super Mario Bros (21 dicembre), il ritorno dei videogiochi Nintendo

Dopo il successo di Detective Pickachu e l’arrivo del sequel di Sonic, Nintendo sembra averci preso gusto. Super Mario Bros tornerà al cinema il prossimo 21 dicembre, quasi 30 anni dopo il flop con protagonista Bob Hoskins del 1993. La trama del film, che non sarà un live action ma un prodotto di animazione, è ancora avvolta nel mistero, ma sono noti invece la troupe e il cast. In cabina di regia ci saranno Aaron Horvath e Michael Jelenic, autori di Teen Titans Go!, mentre la sceneggiatura sarà opera di Matthew Fogel, autore di Minions 2 e The Lego Movie 2. Chris Pratt doppierà Mario, mentre Charlie Day presterà la voce a Luigi. Nei panni della principessa Peach invece ci sarà Anya Taylor-Joy, la protagonista de La regina degli scacchi. Infine, Jack Black doppierà Bowser, principale antagonista di Mario.

4. The Last of Us (2022), dai videogiochi arriva una delle serie tv più attese dell’anno

Passando al piccolo schermo, il 2022 segnerà l’esordio della serie tv The Last of Us, basata sull’omonimo videogioco Naughty Dog. La trama seguirà passo dopo passo il primo capitolo della saga, con qualche piccola aggiunta che spiegherà meglio alcuni punti salienti della storia. Nel 2013, un misterioso virus chiamato Cordyceps ha distrutto il mondo, decimando la popolazione e riducendo le vittime in letali zombie. Vent’anni dopo, i sopravvissuti si rifugiano in zone adibite alla quarantena o vagano in gruppo. Una ragazza di 14 anni, Ellie (Bella Ramsey), si rivela però misteriosamente immune. Il contrabbandiere Joel (Pedro Pascal) viene incaricato di condurla dalle Luci, milizia ribelle che intende studiare una cura per l’infezione. Non è ancora nota una data di uscita ufficiale, ma HBO, alle spalle del progetto, ha rilasciato la prima immagine che ritrae di spalle i due protagonisti.

Paramount ha pubblicato il trailer di Halo, serie tv tratta dal videogioco. Da The Last of Us ad Uncharted, le nuove uscite del 2022
La prima foto ufficiale della serie di “The Last of Us” prodotta da HBO (Twitter)

5. I progetti ancora senza data, da Fallout al misterioso progetto di Dwayne Johnson

Tanti anche i progetti sui videogiochi già annunciati ma ancora privi di una data di uscita ufficiale. L’ultima notizia in ordine di tempo arriva direttamente da Dwayne The Rock Johnson, l’ex wrestler ormai stella di Hollywood. L’attore, che quest’anno sbarcherà al cinema con il cinecomic DC Black Adam, ha annunciato al Men’s Journal di essere al lavoro su un progetto tratto da un famoso videogame. Nessuna informazione sul titolo anche se i rumors parlano di un possibile adattamento di Call of Duty, lo sparatutto di Activision. Il creatore di Westworld Jonathan Nolan sarà alla guida della serie tv su Fallout, videogame distopico che racconta di una terra distrutta da una guerra nucleare. Deadline ha rivelato che Amazon distribuirà il progetto.

Alicia Vikander riprenderà i panni di Lara Croft nel sequel di Tomb Raider, basato sulla serie remake dei celebri videogiochi per PlayStation. Il film, che dovrebbe seguire la trama del titolo Rise of the Tomb Raider, è attualmente in fase di pre-produzione. Stesso discorso per la serie Netflix Assassin’s Creed annunciata già nell’ottobre 2020. Nel corso del 2022 potrebbe arrivare anche l’adattamento cinematografico di Borderlands per la regia di Eli Roth. Il film dovrebbe seguire le vicende di Lilith (Cate Blanchett), fuorilegge con un passato misterioso che torna sul suo pianeta natale, Pandora, per trovare la figlia scomparsa. Al suo fianco l’ex mercenario Roland (Kevin Hart), la scienziata Tina Tina (Jamie Lee Curtis) e il robot Claptrap (Jack Black).