Schillaci: «Presto campagna per promuovere vaccini anti Covid e influenza»

Annarita Faggioni
11/11/2022

Le dichiarazioni arrivano mentre il ministro è in video collegamento a un evento a Roma, mentre era presente nella sede dell'incontro il sottosegretario Gemmato.

Schillaci: «Presto campagna per promuovere vaccini anti Covid e influenza»

«È importante che l’attenzione sulla salute resti alta e che le risorse siano adeguate per raggiungere i traguardi di efficienza, consapevoli del difficile momento che il Paese sta vivendo con la crisi energetica che mette in difficoltà famiglie e imprese. Al lavoro per trovare le soluzioni adeguate alle fragilità del sistema». Così il nuovo ministro della Salute Orazio Schillaci spiega la nuova campagna per i vaccini anti Covid anti influenza.

Schillaci promette nuova campagna di vaccini anti Covid ed influenza

«La pandemia nella sua tragicità ha messo la salute al centro dell’agenda politica ma anche economica e sociale, e oggi superata la fase emergenziale dobbiamo guardare oltre e lavorare per risolvere le criticità strutturali che l’emergenza ha portato alla luce» continua il ministro. «(…) significa ridurre le disparità territoriali nell’erogazione dei servizi, diminuire i tempi di attesa per l’erogazione di molte prestazioni, potenziare la prevenzione, rafforzare e valorizzare il personale del Ssn anche alla luce del potenziamento dell’assistenza territoriale» aggiunge.

Orazio Schillaci, neo ministro della Salute, parla della prossima campagna per i vaccini anti Covid e per l'influenza.
Crosetto e Schillaci

Le dichiarazioni arrivano mentre il ministro è in video collegamento a un evento a Roma, mentre era presente nella sede dell’incontro il sottosegretario Gemmato.

Cosa ha detto il ministro

«È importante che l’attenzione sulla salute resti alta e che le risorse siano adeguate per raggiungere i traguardi di efficienza, consapevoli del difficile momento che il Paese sta vivendo con la crisi energetica che mette in difficoltà famiglie e imprese. Vorrei che tutti gli operatori del Servizio sanitario nazionale che si sono sacrificati in questi 2 anni possano essere gratificati e poi agire sul Pnrr per trovare le soluzioni adeguate alle fragilità del sistema» conclude il ministro.

Orazio Schillaci, neo ministro della Salute, parla della prossima campagna per i vaccini anti Covid e per l'influenza.
Governo Meloni

Le parole chiave del suo intervento sono: il nuovo Piano sull’antibiotico resistenza e il Piano nazionale vaccinale. Quest’ultimo ora deve cambiare per poter rispondere alle nuove esigenze legate alla pandemia.