Santo del giorno, il 30 gennaio si venera Santa Martina

Alberto Muraro
30/01/2024

Si dice che in vita fosse stata diaconessa. Dopo aver continuato a professare la fede cristiana, fu decapitata sotto il regno dell'imperatore Alessandro Severo.

Santo del giorno, il 30 gennaio si venera Santa Martina

Ogni 30 gennaio la tradizione cristiana ricorda come santo del giorno Santa Martina: ecco tutte le curiosità su di lei.

Il santo del giorno 30 gennaio è Santa Martina

Stando alle ricostruzioni degli esperti, sembra che Martina fosse figlia di un nobile romano e che in vita fosse stata diaconessa. Dopo essere stata arrestata per aver apertamente professato la sua fede cristiana, venne condotta al tribunale dell’imperatore Alessandro Severo. Una volta trascinata di fronte alla statua di Apollo, la fece andare in frantumi, provocando subito dopo un terremoto che distrusse il tempio e uccise i sacerdoti del dio. Il medesimo prodigio fu replicato dalla santa anche con la statua e il tempio della dea Artemide. I suoi persecutori, ostinati più che mai a farla soffrire per l’affronto, si avventarono sulla fanciulla, sottoponendola a indicibili torture: nonostante ciò, la religiosa ne uscì sempre indenne fino a quando venne uccisa con un colpo di spada. Santa Martina fu successivamente dichiarata patrona secondaria della città di Martina Franca.