Santo del giorno, il 12 dicembre si venera la Beata Maria Vergine di Guadalupe

Alberto Muraro
12/12/2023

La manifestazione divina della Madonna sarebbe avvenuta sulla collina del Tepeyac, poco distante da Città del Messico. La sua figura è ancora oggi importantissima per tutta la cultura latinoamericana.

Santo del giorno, il 12 dicembre si venera la Beata Maria Vergine di Guadalupe

Il 12 dicembre di ogni anno si venera come santo del giorno la Beata Maria Vergine di Guadalupe. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla sua storia.

Il santo del giorno 12 dicembre è Beata Maria Vergine di Guadalupe

La storia di Nostra Signora di Guadalupe è un importante elemento della tradizione cattolica legato a un’apparizione mariana avvenuta nel 1531 vicino a Città del Messico. Secondo la tradizione, la Vergine Maria sarebbe apparsa a un indigeno azteco convertito di nome Juan Diego tra il 9 e il 12 dicembre. Durante quest’apparizione, Maria avrebbe chiesto a Juan Diego di costruire un santuario in suo onore sul luogo dell’apparizione. Uno degli elementi più noti e iconici di questa storia è l’immagine della Vergine impressa sul mantello di Juan Diego, noto come Tilmàtli. Si dice che l’immagine sia apparsa miracolosamente e abbia portato alla conversione di molti indigeni alla fede cattolica.

Un simbolo importantissimo nella cultura latinoamericana

L’immagine di Nostra Signora di Guadalupe è divenuta uno dei simboli più venerati e riconoscibili nella cultura messicana e nella spiritualità cattolica. Il santuario di Nostra Signora di Guadalupe, costruito come richiesto dalla Madonna, è diventato uno dei luoghi di pellegrinaggio più importanti al mondo. La festa di Nostra Signora di Guadalupe è celebrata il 12 dicembre ed è una festività significativa in Messico e in molte comunità latinoamericane.