I ventidue di Sanremo

Redazione
04/12/2021

Amadeus ha svelato i nomi dei concorrenti della 72esima edizione del festival. Tra i big Elisa, Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Achille Lauro, Elisa e Emma.

I ventidue di Sanremo

Amadeus, direttore artistico della 72esima edizione del Festival di Sanremo – che si terrà dall’1 al 5 febbraio 2022 – ha annunciato i nomi dei 22 concorrenti in gara nel corso di due collegamenti nell’edizione del Tg1 delle 20 condotta da Francesco Giorgino.

I 22 concorrenti della 72esima edizione del Festival di Sanremo

Saliranno sul palco dell’Ariston: Elisa – che vinse nel 2001 con Luce (tramonti a nord est) e che è stata la prima a ufficializzare il suo ritorno – Gianni Morandi, Ditonellapiaga con Donatella Rettore, Noemi, Sangiovanni (reduce dall’ultima edizione di Amici e in cima alle classifiche estive con Malibu), Massimo Ranieri, La rappresentante di Lista, Le Vibrazioni, Anna Mena, Dargen D’Amico, Highsnob+ Hu. Emma, Achille Lauro, Michele Bravi, Iva Zanicchi, Fabrizio Moro, Mahmood e Blanco, Giusy Ferreri, Giovanni Truppi, Aka Seven, Rkomi, Irama.

Amadeus cambiando il regolamento ha anticipato l’annuncio dei cantanti in gara a Sanremo

La comunicazione è arrivata in anticipo rispetto a Sanremo Giovani (15 dicembre) dove si decideranno i due artisti che andranno direttamente all’Ariston. Amadeus ha così sparigliato le carte cercando di anticipare le fughe di notizie. Con un cambio nel Regolamento, il direttore artistico si è preso la facoltà di rendere pubblici i nomi dei Big in qualunque momento. Più di 300 artisti, come aveva fatto sapere Amadeus nei giorni scorsi, aveva fatto arrivare la propria candidatura.

Sanremo 2022: le indiscrezioni della stampa

Negli ultimi giorni il settimanale Chi aveva stilato un elenco di 16 artisti sui 22 in gara citando Emma, Elisa, Boomdabash, Rettore con Ditonellapiaga, Tecla con Alfa, Rkomi, Aka 7Even, Ariete, Orchestraccia, Giovanni Caccamo, Le Vibrazioni, Giusy Ferreri, Moro, Il Tre, Eugenio in Via di Gioia con Elio e Gianni Morandi. Di nomi ne erano circolati con insistenza molti altri: Ariete, Blanco, Tommaso Paradiso, Coma Cose, Margherita Vicario, Nina Zilli, Ghali, Mahmood, Pinguini Tattici Nucleari, Merlene Kuntz, The Kolors, I Ministri, Vasco Brondi, Dardust, Rocco Hunt (con Ana Mena?), i Fast Animals Slow Kids, Valentina Parisse.