Sanremo 2022, Amadeus si supera: quasi 11 milioni di spettatori per la prima serata

Redazione
02/02/2022

Con uno share medio del 54 per cento, il debutto del terzo Festival del conduttore è migliore rispetto ai due precedenti. Un successo che passa da tante variabili, da Fiorello ai Maneskin, passando per gli artisti.

Sanremo 2022, Amadeus si supera: quasi 11 milioni di spettatori per la prima serata

Sarà stata l’attesa per il primo Sanremo di ritorno (quasi) alla normalità. Sarà stata la voglia di rivedere sul palco dell’Ariston i Maneskin, vincitori dello scorso anno e diventati, nel frattempo, un fenomeno globale. Saranno state le scelte di Amadeus di “svecchiare” il parco cantanti, portando al Festival tanti della generazione Z e richiamando icone trap-pop come Achille Lauro. Saranno state tutte queste cose, perché la prima serata è stata un successo di ascolti. Sanremo 2022 parte con un 54 per cento di share. A vedere il festival sono stati quasi 11milioni di spettatori. Superate le aspettative e i numeri dello scorso anno.

Sanremo 2022, Amadeus si supera: quasi 11 milioni di spettatori per la prima serata. Share del 54 per cento per il Festival
Ornella Muti e Amadeus (Getty)

Sanremo: 10.911.000 di spettatori

Sono stati 10.911.000 gli spettatori della prima serata del Festival di Sanremo. Un numero alto, più dello scorso anno. Nell’edizione 2021, andata in onda in un momento difficilissimo della storia pandemica recente, senza pubblico e con tanta gente a casa in quarantena, l’ascolto era stato inferiore. Si parla in media di 8.363.000 nella prima parte e 10.417.000 nella seconda, numeri già superati durante la prima serata. E la terza direzione artistica firmata da Amadeus batte anche quella di due anni fa. Al debutto all’Ariston, il conduttore aveva totalizzato il 52 per cento di media durante la serata inaugurale dell’edizione 2020, con 10.058.000 spettatori.

Da Fiorello ai Maneskin, vola la prima parte di serata

Il picco più alto si è raggiunto durante la prima metà di trasmissione. Lo share è stato del 54,5 per cento, con 13.805.000 spettatori in tutta Italia. Un numero elevatissimo, sceso a 6.412.000 nella seconda parte, che rappresentano un 55,4 per cento di copertura. La lunga prima serata del Festival, conclusasi poco dopo l’una di notte, è piaciuta agli italiani. C’è stato di tutto, con Amadeus a dover gestire subito l’auto-battesimo di Achille Lauro e la trascinante verve comica di Fiorello, prima del devastante impatto rock dei Maneskin. Fisiologico il calo di spettatori nella seconda parte, dovuta soprattutto all’orario, ma in tanti hanno aspettato sia per la performance dei Meduza, che hanno fatto ballare l’Ariston, sia per conoscere la prima classifica parziale.

Sanremo 2022, Amadeus si supera: quasi 11 milioni di spettatori per la prima serata. Share del 54 per cento per il Festival
I Maneskin sul palco di Sanremo (Getty)