Sanremo 2022, Amadeus chiamato da Mattarella: «Il Presidente si è commosso»

Redazione
04/02/2022

Il direttore artistico del Festival racconta la telefonata ricevuta dal Presidente della Repubblica dopo l'omaggio riservatogli all'inizio della terza serata.

Sanremo 2022, Amadeus chiamato da Mattarella: «Il Presidente si è commosso»

La terza serata del Festival di Sanremo ha riscosso grande successo. Ad aprirla è stato un lungo applauso dell’Ariston, rivolto al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo le parole dedicategli sul palco da Amadeus nel giorno del suo giuramento. Un momento toccante, culminato con la dedica da parte dell’orchestra di Grande grande grande di Mina. Il conduttore del Festival ha svelato nelle scorse ore di aver ricevuto nel corso della mattinata la telefonata dello stesso Mattarella, che ha personalmente voluto ringraziare il direttore artistico della manifestazione per il pensiero avuto in diretta nazionale.

Sanremo 2022, Amadeus chiamato da Mattarella: «Il Presidente si è commosso». Il conduttore racconta la telefonata ricevuta dopo l'omaggio di ieri sera
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante la cerimonia di ieri (Getty)

Amadeus: «Una telefonata bellissima»

«Lo ringrazio di vero cuore, è stata una telefonata bellissima e ha gradito il nostro omaggio». A raccontare l’accaduto è stato lo stesso Amadeus, nel corso della conferenza stampa di venerdì mattina, a poche ore dalla quarta e penultima serata del Festival. Il conduttore ha detto di essere incredulo e che Mattarella gli ha raccontato non solo di aver seguito la terza puntata di Sanremo, ma anche di essersi «commosso per l’omaggio che gli è stato tributato». Una commozione che avvolge anche Amadeus, durante questo racconto di quanto accaduto: «E’ stata una telefonata che non dimenticherò mai, è chiaro. Avrei voluto quasi registrarmela e farla sentire un giorno ai nipoti. E’ stato emozionante: anche il tono di affetto, diretto, semplice di questo grande uomo mi ha emozionato».

La conferenza di Amadeus: dagli ascolti al Fanta Sanremo

Amadeus si gode il momento magico del Festival. Anche la terza serata è stata un successo di ascolti, con una media di 9 milioni e 369mila spettatori e uno share del 54,1 per cento. L’impatto di Drusilla Foer è stato incredibile, così come quello di Cesare Cremonini e Roberto Saviano, oltre che dei 25 artisti in gara. Durante la conferenza Amadeus ha toccato tutti questi temi, ripercorrendo la serata per poi andare a proiettarsi verso la quarta, quella di stasera. Al suo fianco ci sarà l’attrice Maria Chiara Giannetta. Infine un passaggio obbligato sul FantaSanremo, il gioco che sta spopolando anche tra i cantanti in gara: «Sono giovani, io sono un po’ antico. Sanno che non so cosa stia accadendo, ma anche questo gioco sta cambiando il festival. Non facciamo un Sanremo chiuso in una scatola, e nessuno dei 25 cantanti ha voluto mancare di rispetto al festival».

Sanremo 2022, Amadeus chiamato da Mattarella: «Il Presidente si è commosso». Il conduttore racconta la telefonata ricevuta dopo l'omaggio di ieri sera
Roberto Saviano durante il suo monologo sul palco (Getty)