Sandra Ceccarelli chi è: carriera e vita privata dell’attrice di Non mi lasciare stasera su Rai1

Redazione
31/01/2022

Stasera 31 gennaio su Rai1 andrà in onda il finale della serie Non mi lasciare. Cosa sapere su Sandra Ceccarelli, volto di Serena Misuri.

Sandra Ceccarelli chi è: carriera e vita privata dell’attrice di Non mi lasciare stasera su Rai1

Ultimo appuntamento con Non mi lasciare. Stasera 31 gennaio, alle 21,20 su Rai1, andranno in onda i due episodi finali della serie con Vittoria Puccini e Alessandro Roja. La trama ruota attorno al vice questore di Roma Elena Zonin che si reca a Venezia per seguire una pista sulla pedofilia online. Nel cast anche Sarah Felberbaum e Sandra Ceccarelli. La visione sarà disponibile in streaming sul sito o tramite l’app RaiPlay.

Non mi lasciare, trama e cast di stasera 31 gennaio 2022 su Rai1

Nel primo episodio di stasera, dal titolo Incubi, l’attenzione si focalizza su Elena (Vittoria Puccini), miracolosamente sopravvissuta all’incidente. La donna si trova però in ospedale, mentre Daniele (Alessandro Roja) e i suoi uomini scoprono dove si è rifugiato Andrea, il carceriere di Angelo. Il criminale, nonostante l’impegno degli agenti, riesce a scappare una seconda volta. Durante la fuga, ferisce gravemente uno degli uomini della task force e cerca rifugio da quello che ritiene, da tutta la vita, il suo maestro. Nel frattempo, qualcuno ruba dall’auto di Elena tutti i documenti rinvenuti nella retata all’orfanotrofio.

La seconda puntata, l’ultima della stagione e intitolata come la serie Non mi lasciare, vede Elena e Daniele ricostruire la drammatica storia degli abusi che sono stati perpetrati nell’orfanotrofio. Fondamentali per mettere insieme i pezzi del puzzle risultano le testimonianze di vittime e spettatori diretti dei crimini. Il sospetto che i pedofili del passato operino ancora indisturbati attraverso una rete diffusa si concretizza sempre più. Nel frattempo però eventi del tutto inaspettati rimettono in discussione le indagini che giungono finalmente all’ultimo capitolo.

Sandra Ceccarelli, carriera e vita privata dell’attrice di Non mi lasciare stasera 31 gennaio 2022 su Rai1

Sandra Ceccarelli, carriera professionale

Nel cast di Non mi lasciare compare anche Sandra Ceccarelli, che presta il volto a Serena Misuri, capo della protagonista a Roma. Milanese, classe 1967, è figlia del musicista degli Equipe 84 Franco e di Sandra von Glasersfeld, a sua volta figlia del filosofo Ernst. Amante della recitazione sin da piccola, debuttò sul grande schermo nel 1984, a soli 16 anni, nel film Segreti Segreti di Giuseppe Bertolucci. Dopo un periodo trascorso fra moda, arte e pubblicità, tornò come attrice nel 1998 in Tre storie di Piergiorgio Gay dove ricoprì tre ruoli differenti. Negli anni ha poi lavorato con Ermanno Olmi ne Il mestiere delle armi e con Cristina Comencini ne Il più bel giorno della mia vita per cui vinse il Nastro d’Argento come “Miglior attrice non protagonista”.

Fu però Luce dei miei occhi, film del 2001 di Giuseppe Piccioni, che la consacrò nel panorama nazionale. La sua performance le portò la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia e una nomination ai David di Donatello come “Miglior attrice protagonista”. Negli anni ha poi preso parte a diversi altri progetti, tra cui La vita che vorrei (2004), Klimt (2006) sulla vita dell’omonimo pittore e Gli sdraiati (2017). Tante anche le serie, da Nero a metà a Pezzi unici, fino alla recente Blanca.

Sandra Ceccarelli, vita privata e social network

Per quanto riguarda la sfera sentimentale, Sandra Ceccarelli ha sempre scelto il riserbo, tanto che non si sa molto della sua vita privata. Attualmente non avrebbe alcuna relazione sentimentale e, secondo vari giornali, non si è mai sposata e non ha figli. L’attrice si tiene anche lontana dai social, tanto da non avere alcun account su nessuna piattaforma online.