Saltburn di Emerald Fennell su Prime Video: trama, cast e curiosità

Camilla Valerio
03/01/2024

L'opera seconda della regista di Una donna promettente non piace a tutti ma tutti ne parlano, soprattutto sui social network.

Saltburn di Emerald Fennell su Prime Video: trama, cast e curiosità

È uscito il 22 dicembre 2023 su Prime Video e, durante le vacanze di Natale, Saltburn è diventato un vero e proprio successo, soprattutto grazie a TikTok dove molti pezzi iconici della dark comedy sono stati ripresi. La regista è Emerald Fennell, diventata famosa con il discusso film Una donna promettente dove Cassie cerca in tutti i modi di vendicare lo stupro della sua amica Nina. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul film.

Saltburn di Emerald Fennell: trama e cast

La prima fase del film è girata al Webbe College dell’Università Oxford negli Anni 2000, dove Oliver Quick (Barry Keoghan), dalle umili origini e socialmente poco inserito, fa l’amicizia con il popolare e ricchissimo Felix Catton (Jacob Elordi). Mentre il primo sviluppa una vera e propria ossessione per il rampollo, il secondo è più distaccato e volubile fino a quando ad Oliver non muore il padre tossicodipendente.

A quel punto Felix invita Oliver nella tenuta di famiglia a Saltburn. Qui vivono i genitori James e Lady Elspeth (Richard E. Grant e Rosamund Pike) insieme alla problematica sorella Venetia (Alison Oliver) e al cugino Farleigh (Archie Madekwe). Qui l’ossessione e il desiderio di Oliver nei confronti dell’amico si fanno sempre più evidenti, sia in termini sessuali che di stile di vita e ricchezza. La svolta si ha quando Felix sorprende Oliver portandolo nella sua città d’origine il giorno del suo compleanno, scoprendo che quest’ultimo aveva raccontato un sacco di bugie sulla sua vita. La rabbia di Felix nei confronti di Oliver sarà l’inizio di una serie di tragici eventi.

Saltburn di Emerald Fennell:  curiosità sul film 

Saltburn, l’ambientazione prima dell’arrivo dei social 

Il film è ambientato nell’estate del 2007, quindi prima dell’arrivo dell’avvento dei social. La regista ha spiegato questa scelta dicendo che a quell’epoca aveva la stessa età dei protagonisti e quindi poteva immedesimarsi meglio nella loro vita.

Saltburn, come si è preparata Rosamund Pike (Lady Elspeth) per il ruolo 

Dovendo interpretare una matriarca talmente ricca da potersi permettere di non fare nulla dalla mattina alla sera, l’attrice ha dichiarato sulle pagine de La Stampa che, per immedesimarsi nel ruolo, passava le ore seduta in piscina leggendo le riviste, ordinando cocktail e scoprendo così «un nuovo tipo di vita, viziata, annoiata».

Saltburn, la reazione virale su TikTok

Le scene scioccanti, perturbanti e iperboliche che caratterizzano il film hanno impressionato gli utenti di TikTok, che le hanno ripostate in tantissimi commentando ironicamente: «Non guardare Saltburn con qualcuno di più adulto di te» oppure «Non guardare Saltburn con la tua famiglia».

Saltburn, la sceneggiatura nata da un sogno di Fennell 

La regista ha raccontato di aver iniziato a pensare al film dopo aver sognato un certo Oliver venir rifiutato da lei stessa dopo la sua dichiarazione d’amore. Questo ha influenzato i pensieri di Fennell intorno al tema dell’ossessione e possesso, punti chiave e di riflessione di tutto il film.