Tazze idee

Redazione
06/09/2021

Dalla mostra tutta al femminile di Casa Museo Boschi alle installazioni presso l'università statale, fino alla riproduzione del Pratone. La guida agli eventi del Fuorisalone 2021.

Tazze idee

Torna l’appuntamento con il Salone del Mobile 2021. E naturalmente con gli eventi del Fuorisalone. Ecco una breve guida per gustarvi la Design Week di Milano. 

Gli otto eventi principali del Fuorisalone 2021

1. Il Super Pratone del Super Salone

Per celebrare i 50 anni della sua seduta più artistica, Gufram ha allestito a due passi dal Duomo, una gigantesca riproduzione del famoso Pratone. Si tratta di una maxi struttura alta 5,30 metri di altezza e composta da 34 steli percorribili, per regalare un’esperienza di gioco unica nel suo genere.

Salone del Mobile 2021: otto eventi da non perdere del Fuorisalone
Il “Pratone” di Gufram

2. Università degli studi di Milano

All’interno del programma Interni Creative Collection, anche l’Università degli Studi di Milano che sarà nuovamente protagonista del Fuorisalone. I cortili e i chiostri della Statale in via Festa del Perdono ospitano più di 30 installazioni. Le mostre sono sviluppate su tre temi fondamentali: la cura nella progettazione e nell’utilizzo di materiali per l’economia circolare, la sostenibilità e la mobilità/velocità riferita ai popoli, al pensiero, alle tecnologie.

Salone del Mobile 2021: otto eventi da non perdere del Fuorisalone
Il Fuorisalone all’Università degli Studi di Milano

3. L’evento in rosa Sono tazza di te

Casa Museo Boschi di Stefano (Via Giorgio Jan, 15) è possibile visitare una mostra tutta al femminile a cura di Anty Pansera e Patrizia Sacchi. Sono esposte oltre 80 tazze realizzate da progettiste, designer e artiste. La mostra vuole essere un inno allo spirito artistico, curioso e geniale racchiuso in un oggetto di uso comune come una tazza.

Salone del Mobile 2021: otto eventi da non perdere del Fuorisalone
“Sono tazza di te” a Casa Museo Boschi di Stefano

4. Superdesign show

Superstudio Più ha organizzato due grandi mostre quest’anno per la Milano Design week 2021 in zona Tortona. Il primo: R/EVOLUTION è nuovo format espositivo con un focus su tematiche d’attualità. Il secondo, DESIGN BEYOND DESIGN, coinvolgerà il pubblico con attività multidisciplinari, mostre fotografiche e molto altro.

Salone del Mobile 2021: otto eventi da non perdere del Fuorisalone
II Superdesign Show organizzato da Superstudio Più

5. Dior a Palazzo Citterio

Dior presenta a Palazzo Citterio (via Brera 12-14) il progetto The Dior Medallion Chair. Artisti selezionati dalla maison hanno reinterpretato uno dei suoi simboli più caratteristici: la chaise médaillon. Tra i nomi spiccano Sam Baron, Nacho Carbonell, Pierre Charpin, Dimorestudio, Martino Gamper, Constance Guisset, India Mahdavi, nendo, Joy de Rohan Chabot, Linde Freya Tangelder, Atang Tshikare, Seungjin Yang, Ma Yansong, Jinyeong Yeon, Tokujin Yoshioka e Pierre Yovanovitch.

Salone del Mobile 2021: otto eventi da non perdere del Fuorisalone
The Dior Medallion Chair a Palazzo Citterio

6. Orto botanico di Brera

All’Orto Botanico di Brera (in via Brera 28) l’appuntamento è con Natural Capital, un’installazione di Carlo Ratti realizzata per Eni che intende valorizzare il rapporto simbolico tra piante e ambiente, produzione di ossigeno e consumo di CO2. Sempre in Brera, il sagrato e il chiostro della chiesa di San Marco fino al 10 settembre si trasformano in un’oasi di verde, con la IV edizione di dOT, design Outdoor Taste.

Salone del Mobile 2021: otto eventi da non perdere del Fuorisalone
Natural Capital all’Orto Botanico

7. Palazzo Litta in corso Magenta

In corso Magenta, Palazzo Litta ospita Design Variations, firmato Mosca Partners: una spiaggia nel Barocco. Lo Studio Aires Mateus fondato dai fratelli Manuel e Francisco Aires Mateus stupisce quest’anno con un’opera che sottolinea il desiderio di festa e di rinnovata coesione attraverso una leggerezza visiva contrapposta alla formalità culturale della location.

Salone del Mobile 2021: otto eventi da non perdere del Fuorisalone
Il Design Variations di Palazzo Litta

8. Audi City Lab in via della Spiga

Infine, in via della Spiga 26, l’Audi City Lab ospita Enlightening the future di Marcel Wanders Studio: un’esperienza immersiva basata sulla luce come strumento di connessione e di racconto di progetti di innovazione legati alla mobilità.

Salone del Mobile 2021: otto eventi da non perdere del Fuorisalone
Enlightening the future di Marcel Wanders Studio nell’Audi City Lab