Dove vedere Roma-HJK di Europa League? Orario, arbitro e formazioni

Redazione
15/09/2022

Roma di nuovo in campo per la seconda giornata di Europa League. Stasera 15 settembre all’Olimpico arrivano i finlandesi dell’HJK di Helsinki.

Dove vedere Roma-HJK di Europa League? Orario, arbitro e formazioni

Allontanare i fantasmi di Ludogorets e riprendere in mano il proprio destino internazionale. La Roma di José Mourinho torna in campo per la seconda giornata di Uefa Europa League. Stasera 15 settembre, in diretta alle 21 su Sky Sport Uno e Dazn, allo stadio Olimpico arriveranno i finlandesi dell’HJK Helsinki per un match cruciale. Dopo la sconfitta in Bulgaria, i giallorossi sono fermi a zero punti nel Gruppo C così come gli avversari odierni, battuti all’esordio dal Betis Siviglia. Un eventuale passo falso complicherebbe di molto il passaggio del turno, dato che si qualificheranno direttamente agli ottavi solo le prime del girone. Le seconde dovranno vedersela con le terze che scenderanno dalla Champions. Arbitro di Roma-HJK sarà il rumeno Radu Petrescu, assistito dai connazionali Radu Ghinguleac e Mircea Mihail Grigoriu. Quarto uomo sarà Marcel Birsan, mentre al Var siederanno l’olandese Pol van Boekel e il tedesco Bastian Dankert.

Roma in campo per la seconda giornata di Europa League. Stasera 15 settembre all’Olimpico arrivano i finlandesi dell’HJK di Helsinki.
L’allenatore della Roma José Mourinho (Getty)

«Abbiamo studiato l’HJK e hanno un bel gioco, il risultato contro il Betis è falso», ha detto Mourinho in conferenza stampa. «Confermano l’evoluzione delle squadre del Nord Europa con tecnica e fisicità». La Roma non dovrà sbagliare la prestazione, ma dovrà comunque pensare al prossimo turno di Serie A. Domenica alle 18 infatti arriverà all’Olimpico l’Atalanta di Gasperini, al momento prima in classifica. «Mi aspetto una partita difficile, soprattutto all’inizio», ha risposto l’allenatore dei finlandesi Toni Koskela. «Dovremo adattarci alla pressione del pubblico, ma sicuramente sarà una bellissima partita».

Roma-HJK, le probabili formazioni di stasera 15 settembre 2022 su Sky Sport Uno

Qui Roma, Zaniolo torna titolare dal primo minuto

In vista dell’impegno di Europa League contro l’HJK, José Mourinho ha in mente qualche cambio di formazione. Invariato però il portiere che sarà ancora una volta Rui Patricio. «Non mi piace averne uno per il campionato e uno per le coppe», ha detto Mourinho. Riposerà qualcuno però in difesa, verosimilmente Smalling, con Vina che affiancherà così Mancini e Ibanez. In mediana spazio per Matic e Pellegrini, sempre più insostituibile per lo Special One. «Se ne avessi tre, giocherebbero tutti», disse lo scorso anno. Sulle corsie laterali torneranno Karsdorp e Spinazzola, mentre sulla trequarti con Dybala ci sarà dall’inizio anche Zaniolo, che rientra dall’infortunio. Unica punta sarà ancora una volta Abraham.

Qui HJK, in campo anche l’ex Chievo e Benevento Hetemaj

In vista dell’impegno contro la Roma all’Olimpico, il tecnico dell’HJK Koskela dovrebbe confermare il suo tradizionale modulo 3-5-2. Davanti ad Hazard ci sarà infatti una linea a tre con Hoskonen, Tenho e Raitala. A centrocampo spicca l’ex Chievo Verona, Benevento e Reggina Hetemaj, al cui fianco giocheranno con ogni probabilità Vaananen e Lingman. Sulle corsie laterali invece spazio per Soiri a destra e Browne a sinistra. In attacco maglia da titolare per Aboubakari e Hostikka.

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Vina; Karsdorp, Matic, Pellegrini, Spinazzola; Dybala; Zaniolo, Abraham. Allenatore: Mourinho.

HJK HELSINKI (3-5-2): Hazard; Raitala, Tenho, Hoskonen; Soiri, Lingman, Väänänen, Hetemaj, Browne; Abubakari, Hostikka. Allenatore: Koskela.