Vado ai 2000

Camilla Curcio
10/02/2022

Non solo la moda. Il revival ha investito anche il beauty e le acconciature tra trecce, treccine e bandana. Facendo innamorare celebrità come Dua Lipa e Chiara Ferragni.

Vado ai 2000

Tra le tendenze a cui la Generazione Z e, in particolare, TikTok hanno ridato smalto, quella del Y2K legata al revival della moda degli Anni 2000 gode di un certo successo tra stilisti e celebrità. Che, affascinati da un’estetica vintage ispirata agli iconici look di popstar come Britney Spears e band come le Spice Girl, recuperano jeans a vita bassa, t-shirt striminzite e acconciature per capelli impreziosite da fermagli a forma di farfalla ed elastici colorati. Dalle treccine di Bella Hadid ai ciuffi piastrati di Dua Lipa, passando per la bandana di Danna Paola, tutti i look beauty che, negli ultimi mesi, hanno monopolizzato i social di attrici, modelle e cantanti e sono stati sdoganati anche sul red carpet. 

Le celebrità che hanno rilanciato le acconciature dei 2000

Le codine intrecciate di Bella Hadid, perfette per un outfit casual

Come è facile notare dal suo profilo Instagram e dalle foto che, spesso, i paparazzi le scattano per strada, Bella Hadid ama legare i capelli nei modi più particolari, abbinando le acconciature ai suoi outfit quotidiani, sportivi e urban. Tra le pettinature che sembra apprezzare di più, spiccano le trecce: basse e raccolte in due pratiche codine per lasciare il volto scoperto o in stile boxeur. Immancabile il dettaglio della riga: a lato o centrale, marcata e definita. In puro stile Y2K.

Quali sono le acconciature Y2K più amate dalle celebrità
La top model Bella Hadid (Twitter)

Dua Lipa, tinte bicolori e ciuffi laterali extralisci

Frange e ciuffi ritornano a essere grandi protagonisti e in versione rigorosamente extraliscia, ottenuta dopo lunghe sessioni di phon, spazzola e piastra. Un’opzione che pare aver fatto innamorare anche una delle stelle della musica internazionale, Dua Lipa. Per la cerimonia dei Grammy Awards del 2020, la cantautrice britannica ha scelto un raccolto leggermente spettinato con ciuffi laterali a esaltarne i lineamenti.

Quali sono le acconciature Y2K più amate dalle celebrità
La popstar Dua Lipa (Getty Images)

Chiara Ferragni, paladina del Y2K sul tappeto rosso

Chi meglio di Chiara Ferragni può farsi manifesto di uno dei trend più in vista del momento? L’imprenditrice digitale ha calcato la Croisette del Festival di Cannes 2021 con un vestito verde fluo, capelli mossi e due sottili treccine ai lati del viso. Un look che, sfoggiato da bambine e ragazze a scuola o al parco con le amiche, viene rivisitato e diventa glamour.

Quali sono le acconciature Y2K più amate dalle celebrità
L’imprenditrice digitale Chiara Ferragni (Getty Images)

Danna Paola e il ritorno della bandana

A farla diventare un oggetto di culto per tutti i fashion victim degli Anni 2000 è stata Christina Aguilera, che abbinava la bandana a pantaloni low rise e crop top sopra l’ombelico. Uno stile ricco di richiami al mondo hippie che la star di Èlite Danna Paola ha deciso di riproporre. Sono state diverse le occasioni in cui ha indossato bandana a fantasia o in tinta unita, lasciando i capelli sciolti, lisci o leggermente mossi.

https://www.instagram.com/p/CZF4WdtsdEP/

Jennie, fan accanita delle trecce asimmetriche

Idolo dei cultori del k-pop, membro delle Blackpink e ambassador di Chanel, la cantante Jennie non ha paura di osare quando si tratta di acconciature. Non è raro vederla con tagli e colori diversi e, soprattutto, con pettinature particolari. Come le trecce asimmetriche che strizzano l’occhio al gusto Y2K e che spesso abbina a uno chignon disordinato. 

https://www.instagram.com/p/B_phbirjmEj/

Gigi Hadid, piccole bolle tra i capelli

Prendendo spunto dalla coda di cavallo a bolla, la top model Gigi Hadid l’ha trasformata in sottili treccine rigonfie. Un’ opzione pratica e relativamente veloce: basta separare due ciocche e legarne piccole porzioni attraverso elastici trasparenti, mantenendo più o meno la stessa distanza. Infine, tirare leggermente verso l’esterno le diverse sezioni, in modo da dare loro volume e ottenere un look perfetto tanto per una mise sportiva quanto per un abito più elegante.