Mondo

Analisi, scenari, protagonisti e i legami delle potenze internazionali con il nostro Paese.

Trump e la battaglia interna ai repubblicani in vista delle Midterm
Trumpiani senza Trump
Con le primarie per le Midterm, il tycoon intende riprendere le redini del Gop. Rischia però di perdere il controllo del Make America Great Again, movimento cannibalizzato da molti candidati che non hanno ottenuto il suo endorsement. Lo scenario.
Cosa sta succedendo in sri lanka tra crisi e proteste
Le lacrime dell'India
A causa della pandemia e del rincaro delle materie prime lo Sri Lanka sta attraversando una delle peggiori crisi economiche della sua storia. Nel mirino delle proteste di piazza ci sono i fratelli Rajapaksa che influenzano da tempo i destini dell'isola.
Perchè i talebani hanno sciolto cinque organi di governo
Spending review talebana
Visto il debito pubblico e la crisi economica, gli studenti di Dio hanno deciso di tagliare alcuni organismi chiave del precedente esecutivo tra cui la commissione per i diritti umani e l'alto consiglio per la riconciliazione nazionale.
La Svezia firma la domanda per aderire alla Nato
La Svezia firma la domanda per aderire alla Nato
La ministra degli Esteri della Svezia Ann Linde questa mattina ha firmato la domanda di adesione del Paese alla Nato. Come riporta la Cnn, si tratta del passo formale di Stoccolma verso l’ingresso nell’Alleanza Atlantica. Restano da superare però le resistenze della Turchia contraria all’adesione di Svezia e Finlandia. L’Alto Rappresentante Ue per la Politica […]
Si può essere anti-Usa ma non si può rinnegare la storia
Fatto Atlantico
«Dobbiamo fare i nostri interessi e non quelli dell’America», si dice. Vero, ma occorre definirli bene, gli interessi. E soprattutto non dimenticare i legami storici tra Europa e Usa.
Jake Sullivan, la colomba dell'Amministrazione Biden attento alla middle class Usa
Quel bravo ragazzo
Rampollo della middle class laureato a Yale, stella in ascesa nell'establishment di Washington e ora colomba dell'Amministrazione Biden. Profilo di Jake Sullivan, consigliere per la sicurezza nazionale.
Profilo di Leni Robredo, l'unica candidata donna alle elezioni presidenziali filippine
Leni contro Golia
La sua esperienza come vicepresidente di Duterte le ha dato il coraggio di puntare in alto e sfidare Ferdinand Marcos Jr nella corsa alla presidenza delle Filippine. Nonostante i sondaggi non giochino a suo favore, i suoi obiettivi sono chiari: aiutare i più deboli e puntare tutto sulla trasparenza.