Italia

Giochi di potere, nomine, protagonisti e retroscena che animano la politica italiana, nazionale e locale.

Gli incroci tra Cassa depositi e prestiti e il Pd di Enrico Letta
CdPd
Dall'investimento nel fondo Muzinich rappresentato da Pagani docente a Sciences Po alla nomina di Isabella Falautano, tra i promotori di Vedrò, fino all'allontanamento dei renziani. Gli incroci tra la Cassa e il Partito di Letta.
Dalle concessioni balneari al caro bollette, i partiti, anche di maggioranza, stanno mettendo in crisi la stabilità del governo
Sabbie mobili
Dalle concessioni balneari passando per il caro bollette, i partiti a caccia di consensi stanno mettendo a dura prova il governo. Draghi si è rivolto a Mattarella che in caso di mancata fiducia all'esecutivo sarebbe pronto a sciogliere le Camere.
I capi dell'intelligence non potranno lavorare con società straniere per tre anni dopo la fine del mandato: i motivi
Anime spie
I vertici degli 007 non possono, per tre anni dopo la fine dell'incarico, lavorare con società o Stati esteri. Dietro la stretta del governo il tentativo di Gabrielli di mettere fine alla stagione dei veleni nell'intelligence. Un siluro per gli ex Manenti e Mancini. Il primo consulente per Marco Polo Council, il secondo in cerca di occupazione.