Italia

Giochi di potere, nomine, protagonisti e retroscena che animano la politica italiana, nazionale e locale.

Draghi stoppa le ambizioni di Giorgia Meloni sulle nomine
In nomine Giorgia
La leader di Fratelli d'Italia vuole dire la sua sulle prossime nomine nelle aziende pubbliche. Ma Draghi è stato chiaro: sulle più importanti i partiti non toccheranno palla. Gelando quei manager, come l'ad di Terna Donnarumma, pronti a salire sul carro di Meloni.
Italia in Comune: che fine ha fatto?
Italia senza Comune
Era nato come partito dei sindaci sull'onda del successo di Pizzarotti a Parma. Ma dopo i risultati deludenti delle Europee, è uscito dai riflettori. Alcuni rappresentanti hanno cambiato casacca, altri invece corrono con liste civiche. L'orizzonte futuro, assicura il coordinatore Pascucci, restano le Politiche. Tutto però dipende dalla legge elettorale.
malumori nella politica e tra i militari per le nomine in fincantieri
Divise et impera
La fine dell'era Bono con la nomina del nuovo cda di Fincantieri scontenta la politica (Lega e Italia Viva in testa) e soprattutto i militari. La Marina infatti non ha gradito che alla presidenza sia stato designato il generale Claudio Graziano.