Europa

Gli equilibri delle istituzioni europee e una porta aperta su ciò che accade nei Paesi Ue.

il paradosso del Rassemblement National di Marine Le Pen
Marine la Pen
La leader di Rn si prepara a sfidare nuovamente Macron alle Legislative, considerate ormai un Terzo turno. Ma nonostante il buon risultato delle Presidenziali, Rassemblement National resta un gigante dai piedi di argilla. Con una struttura ereditaria e senza cultura di governo. L'analisi.
macron vince le presidenziali
Macron glacé
Una vittoria ma non un trionfo. Il presidente francese è stato riconfermato all'Eliseo con il 58 per cento. Astensione record. Le Pen ammette la sconfitta e dà battaglia per le Legislative. Sulle barricate anche Mélenchon. L'Europa, almeno per ora, tira un sospiro di sollievo.
Da pacifisti a partito della guerra: la metamorfosi dei Verdi tedeschi
Verde militare
Da pacifisti e ambientalisti, nei decenni i Grünen si sono trasformati in un partito borghese, filo-Usa e anti-russo. Ora con la guerra in Ucraina i ministri Baerbock e Habeck hanno indossato l'elmetto e accusano il Cancelliere Scholz per i suoi tentennamenti nell'inviare armi a Kyiv. L'analisi.
sondaggi e percentuali sul secondo turno delle presidenziali in Francia
Histoire d'eux
Nelle intenzioni di voto cresce il vantaggio di Macron su Le Pen. Occhi puntati sugli elettori di Mélenchon che si conferma ago della bilancia. E attenzione all'incognita astensionismo. Cosa sapere del secondo turno delle Presidenziali del 24 aprile.
dibattito macron le pen per il secondo turno: i voti
A Pen sufficiente
Emmanuel Macron vince ma di misura il faccia a faccia televisivo convincendo il 59 per cento dei telespettatori. La leader del Rassemblement National migliora rispetto al 2017 ma non riesce a imporsi come statista e non colma il divario con il presidente uscente.
come macron e le pen si preparano al secondo turno
Liberté, Egalité, Télé
Macron e Le Pen si sfidano davanti alle telecamere per la seconda volta. Dal primo scontro televisivo tra Giscard d'Estaing e Mitterand del 1974 a oggi: mezzo secolo di dibattiti presidenziali.
l'avvicinamento dell'Albania all'Ue
L'età del Rama
La guerra in Ucraina e l'influenze russo-cinese nei Balcani occidentali potrebbero accelerare l'ingresso dell'Albania in Ue. Già rafforzato l'impegno del Paese nella Nato che velocizzerà la ristrutturazione della base militare di Kucova, l'ex Città di Stalin.
come macron e le pen si preparano al secondo turno
Marine va in ritiro
Sparring partner, prove di dibattito, ripasso dei temi da affrontare. Così Le Pen si allenerà per 48 ore a casa di un amico per il confronto televisivo con Macron di mercoledì prossimo. Il presidente uscente, invece, continua a corteggiare gli elettori di Mélenchon aprendo a sinistra.