Aggiungi un posto a tablet

Redazione
11/08/2021

Apple, Microsoft, pc e anche Chromebook: prezzo e caratteristiche dei 5 migliori dispositivi per lo studio.

Aggiungi un posto a tablet

A circa un mese dall’inizio della scuola, l’incubo della Didattica a Distanza torna a tormentare studenti e genitori. Sebbene ancora non vi siano certezze su come sarà il nuovo anno scolastico e accademico, è meglio non farsi trovare impreparati e acquistare un’attrezzatura in grado di consentire un approccio alle lezioni quanto più funzionale e comodo possibile. Il sito di tecnologia americano Wired ha di recente stilato una lista dei migliori device per lo studio, dai tablet di ultima generazione fino ai Chromebook. Ecco quali sono

I migliori tablet e computer per lo studio 

1- Dell XPS 13, sinonimo di leggerezza

Secondo Wired, se si è alla ricerca di un laptop dotato di un sistema operativo Windows, nulla può battere il Dell XPS 13. Uscito quest’anno, grazie ai soli 1,2 chilogrammi di peso è facilissimo da trasportare sia sui banchi di scuola sia sul divano di casa. È disponibile con display da 13 pollici di tre qualità differenti, dall’OLED 1080p al 4K fino al 3,5K. Il suo processore Intel Core i5 di undicesima generazione garantisce ottime prestazioni anche sotto stress, facendo leva anche sui 16 Gb di Ram. Lo spazio di archiviazione è di 512 Gb. In condizioni normali la batteria dura un giorno con una singola ricarica, un po’ meno se sottoposta a un ingente carico di lavoro. Il prezzo parte da 1300 euro per la versione più piccola e può arrivare fino a 2350 per quella più accessoriata.

2- Apple Macbook Air, per gli amanti del silenzio

Se tutto ciò che volete è un dispositivo Apple, allora la scelta migliore è il Macbook Air. Ultraleggero e silenzioso, ha un display Retina da 13 pollici ad alta densità di pixel che consentono una qualità di trasmissione video davvero eccezionale. La batteria, inoltre, garantisce un utilizzo continuato per un giorno intero. Punta di diamante è il chip M1 prodotto dalla stessa casa di Cupertino in sostituzione dei vecchi Intel, grazie a cui le prestazioni del Macbook Air rimangono sempre al top. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, la Ram è di 8 Gb, ma è disponibile anche una versione da 16 Gb, mentre la memoria di archiviazione è un SSD da 256 Gb. Dato che è privo di ventola di raffreddamento, è così silenzioso che può essere usato in aula e biblioteca senza infastidire le persone vicine. Il prezzo parte da 1159 euro.

3- Acer Spin 713: il miglior Chromebook

Se siete amanti del Chromebook, per la scuola niente batte l’Acer Spin 713. Il suo schermo 2K e il chip Intel Core i5 (è disponibile anche una versione con Intel Core i7) offrono qualità e convenienza allo stesso momento, mentre il design 2 in 1 lo rende un’ottima scelta sia per l’aula che per la casa. Essendo studiato appositamente per lavorare sul web, ha una batteria capace di reggere un utilizzo intensivo per 12 ore anche con app di visualizzazione dei documenti e di editing video. Inoltre è uno dei pochi Chromebook sul mercato con supporto Thunderbolt 4 nelle sue due porte USB-C. Il prezzo parte da 799 euro.

4- Apple iPad Pro, il top dei tablet

Per la scuola non è necessario un laptop. Se le principali esigenze ruotano attorno alla raccolta di appunti, alle ricerche sul web e alla lettura dei libri di testo, allora i tablet sono un’ottima soluzione a un prezzo più contenuto rispetto al pc. Secondo Wired, il meglio sulla piazza è rappresentato da Apple e dal suo iPad Pro. Piccolo e leggero, è all’altezza di ogni compito e l’aggiornamento all’iOS 15 in arrivo entro la fine dell’anno sarà solo la ciliegina sulla torta. In aggiunta, per coloro che non vogliono farsi mancare nulla, c’è Apple Pencil, accessorio che facilita scrittura e disegno elettronici talmente bene che si crederà di trascinare una matita su un foglio di carta. Il prezzo è di 899 euro per la versione da 11 pollici e di 1219 per quella da 12,9.

5- Microsoft Surface Pro 7, il regno di Windows

Se siete alla ricerca di un tablet, ma non volete immergervi nel mondo Apple, la soluzione è Microsoft Surface Pro 7. Il sistema Windows vi farà sentire a casa vostra, come se steste usando il vostro vecchio e amato pc, mentre la sua leggerezza lo rende ideale per il trasporto in ogni direzione. Lo schermo da 12,3 pollici in alta definizione fornisce una buona qualità di immagine durante le lezioni online, mentre il processore Intel Core i5 e la Ram da 8 Gb terranno il device lontano da ogni rallentamento o fastidio. Il prezzo è di 699 euro. Con 99 euro in più, inoltre, è possibile comprare una cover con tasti perfettamente compatibile.