Ozzy Osbourne ha un tumore: «Mi restano al massimo 10 anni di vita»

Fabrizio Grasso
28/11/2023

Il rocker ed ex frontman dei Black Sabbath, che dal 2003 convive con il Parkinson, ha un cancro alla spina dorsale. Reduce da quattro operazioni ammette: «Non mi rimane molto». Ha però un sogno: «Un ultimo concerto per ringraziare tutti i fan».

Ozzy Osbourne ha un tumore: «Mi restano al massimo 10 anni di vita»

Ozzy Osbourne ha rivelato di avere un tumore. Il principe delle tenebre e padrino dell’heavy metal, che compirà 75 anni il 3 dicembre, ha un cancro alla colonna vertebrale, per cui ha subito già quattro operazioni. «Mi restano al massimo 10 anni», ha spiegato a Rolling Stone Uk. «Non ho paura di morire, non voglio un’esistenza lunga e miserabile. Mi piace l’idea di poter andare in un posto in Svizzera e farla finita velocemente. Ho visto mio padre morire di cancro». Ai box da diversi mesi, l’ex frontman dei Black Sabbath ha spiegato di aver guardato più volte nel suo passato ma soprattutto di avere ancora un sogno nel cassetto. «Voglio solo stare abbastanza bene per un ultimo concerto dove poter dire “Ciao ragazzi, grazie mille per la mia vita”», ha concluso, ribadendo di mettercela tutta per tornare sul palco. «Sto lavorando per questo e, se crollerò morto alla fine, morirò da uomo felice».

Ozzy Osbourne ha rivelato di avere un tumore alla colonna vertebrale. Prima di morire spera di fare un ultimo live per ringraziare i fan.
Ozzy Osbourne al SoFi Stadium di Inglewood, California. (Getty Images).

Ozzy Osbourne, gli interventi alla schiena e il ricordo degli amici

Sempre trasparente riguardo le sue condizioni di salute, Ozzy Osbourne ha spiegato nel dettaglio quanto successo negli ultimi anni. Si è infatti sottoposto a un’operazione chirurgica per riparare i danni causati da una caduta risalente al 2019, che aveva spostato le barre metalliche già inserite nella sua spina dorsale per un precedente incidente in quad nel 2003. «Mi ha messo davvero KO», ha spiegato il rocker. «Il secondo intervento è andato male e praticamente mi ha lasciato paralizzato». Le sue parole trovano conferma in una serie di scatti pubblicati dal Daily Mail, che immortalano l’artista sulla sedia a rotelle. «Pensavo che sarei ritornato in piedi», ha proseguito Osbourne. «Con l’ultima operazione però hanno messo un’asta nella mia spina dorsale e hanno trovato un tumore in una vertebra. È dura, il mio equilibrio è sballato».

«Tutto quello che so è che in questo momento sento molto dolore, sono davvero a disagio», ha raccontato Ozzy Osbourne. «L’unica cosa che mi fa andare avanti è continuare a incidere album, ma non potrò farlo per sempre». Intanto ha ripreso a fumare marijuana, andando incontro all’ira della moglie Sharon. «Ho fumato uno spinello di recente», ha ricordato con il sorriso l’artista. «Per quanto tempo potrei vivere? Mi restano 10 anni e il tempo passa molto più velocemente quando sei grande. Per me è semplicemente incredibile aver festeggiato il 41esimo anniversario di matrimonio». La partner del padrino dell’heavy metal ha invece espresso il suo punto di vista al Sun. «Nonostante tutto non ha perso il senso dell’umorismo», ha spiegato la donna. «Eppure stare così a lungo a casa non fa per lui, è il suo periodo più lungo di inattività».

In arrivo un nuovo album dopo Patient Numer 9

Pur avendo dovuto cancellare la sua esibizione al Power Trip di Indio, in California, dove avrebbe dovuto cantare con Metallica e AC/DC, Ozzy Osbourne spera di incidere ancora un altro disco. A settembre 2023 infatti aveva annunciato di aver iniziato i lavori sulle nuove tracce, con l’obiettivo di tornare in studio a inizio 2024. «Voglio prendermi il mio tempo», aveva spiegato a Metal Hammer. L’ultimo album del principe delle tenebre risale al 2022, quando pubblicò Patient Number 9 in collaborazione con artisti del calibro di Jeff Beck, Elton John ed Eric Clapton. Fra i grandi successi con i Black Sabbath si ricordano War Pigs, Paranoid e Sabbath Bloody Sabbath, mentre da solista è impossibile non citare Crazy Train, Dreamer e la ballad Mama, I’m Coming Home.