Omicidio in diretta stasera su Rai Movie: trama, cast e curiosità

Claudio Vittozzi
18/01/2024

Thriller diretto dal maestro Brian De Palma con Nicolas Cage. Il detective Rick Santoro scoprirà una pericolosa cospirazione ai danni degli Stati Uniti e si confronterà con il comandante Richard Dunne per salvare la situazione.

Omicidio in diretta stasera su Rai Movie: trama, cast e curiosità

Stasera 18 gennaio 2024 andrà in onda sul canale Rai Movie alle ore 21.10 il film Omicidio in diretta. Il regista è Brian De Palma mentre la sceneggiatura è stata firmata da David Koepp. Nel cast ci sono Nicolas Cage, Gary Sinise, John Heard, Kevin Dunn e Carla Gugino.

Omicidio in diretta è il film che andrà in onda questa sera su Rai Movie: ecco trama, cast e curiosità della pellicola.
Una scena del film (X).

Omicidio in diretta, trama e cast del film in onda stasera 18 gennaio 2024 su Rai Movie

La trama racconta la storia del corrotto detective Rick Santoro (Nicolas Cage), che ad Atlantic City sta per assistere a un importante incontro di boxe. Qui, con sua somma sorpresa, incontra l’amico d’infanzia Richard Dunne (Gary Sinise). Quest’ultimo ha avuto un’importante carriera e ricopre il ruolo di comandante della Marina degli Stati Uniti. Il suo compito ad Atlantic City è quello di proteggere il segretario della difesa Charles Kirkland (Joel Fabiani) che si trova tra il pubblico dell’incontro di pugilato. L’incontro di boxe prosegue normalmente, ma improvvisamente Kirkland scompare, attratto da un’avvenente donna.

Proprio quando l’uomo si allontana, viene colpito da un cecchino e ferito gravemente. Allo stesso tempo, il campione di boxe, additato da tutti come vincitore, cade al tappeto e perde l’incontro. Richard cerca in ogni modo di soccorrere Kirkland e di far sigillare l’arena, ma molti scappano in preda al panico. Nel frattempo, Rick si è accorto di un comportamento strano del campione che ha perso l’incontro: appena ha sentito lo sparo si è alzato e non sembrava affatto KO. Rick e Richard indagheranno sulla vicenda e scopriranno che dietro all’incontro e alla presenza di Kirkland nell’arena c’era una pericolosa cospirazione.

Omicidio in diretta, 5 curiosità sul film 

Omicidio in diretta, la confusione tra attori

Il personaggio interpretato da Gary Sinise si chiama Kevin Dunne, mentre nel cast del film è presente l’attore Kevin Dunn. Questo creò molta confusione sul set e la produzione fu protagonista di un curioso aneddoto: a Kevin Dunn, che aveva un ruolo secondario nelle riprese, fu assegnato un attico dove riposare lontano dal set. L’attore si stupì ma in realtà l’attico era per Gary Sinise e quando i dirigenti scoprirono l’equivoco assegnarono una comune stanza di hotel a Dunn.

Omicidio in diretta, il finale cambiato in fase di montaggio

In realtà, il finale del film doveva essere diverso: una gigantesca onda, realizzata in CGI, doveva abbattersi sul casinò di Atlantic City. Le scene per questo finale furono girate dal regista Brian De Palma ma poi vennero eliminate in fase di post-produzione.

Omicidio in diretta, un attore ha rifiutato il ruolo

Inizialmente, il ruolo di Kevin Dunne era stato offerto a Will Smith. Anzi, lo sceneggiatore disse di aver scritto questo ruolo pensando all’attore. Smith però rifiutò la parte e al suo posto la produzione ingaggiò Gary Sinise.

Omicidio in diretta, un cameo molto particolare

Verso la fine del film, precisamente dopo 1 ora e 29 minuti, tra le comparse c’è un volto noto: si tratta di James Whelan che all’epoca delle riprese era il sindaco di Atlantic City.

Omicidio in diretta è il film che andrà in onda questa sera su Rai Movie: ecco trama, cast e curiosità della pellicola.
Nicolas Cage in una scena (X).

Omicidio in diretta, gli incassi della pellicola

Il film ha ottenuto buoni incassi. Per realizzarlo, la produzione ha speso un budget di 73 milioni di dollari mentre gli incassi a livello globale, secondo quanto riportato dal portale Box Office Mojo, sono stati di circa 104 milioni di dollari.