Mia e il leone bianco stasera su Rai1: trama, cast e 5 curiosità sul film

Fabrizio Grasso
25/07/2022

Dall’amicizia fra l’attrice e l'animale ai tre anni di riprese. Cosa sapere su Mia e il leone bianco, stasera 25 luglio su Rai1.

Mia e il leone bianco stasera su Rai1: trama, cast e 5 curiosità sul film

Stasera 25 luglio, alle 21,25 su Rai1, andrà in onda Mia e il leone bianco, film del 2018 di Gilles de Maistre. La trama racconta l’incredibile legame tra una bambina di 10 anni e un raro esemplare di leone bianco, la cui vita è in pericolo. Per evitare un triste destino, i due intraprendono un lungo viaggio in Africa. Nel cast Daniah De Villers nei panni della protagonista, Ryan Mac Lennan e Langley Kirkwood. La pellicola inaugura un ciclo di sei film dal titolo Avventure nella natura con cui Rai invita al rispetto per la natura e tutti i suoi abitanti. La visione sarà disponibile anche in streaming sul sito o tramite l’app RaiPlay.

Mia e il leone bianco, trama e cast del film stasera 25 luglio 2022 su Rai1

Protagonista del film è Mia (Daniah De Villers), ragazzina di 11 anni che vive con la famiglia in Sudafrica. I suoi genitori, John (Langley Kirkwood) e Alice (Mélanie Laurent), ex cacciatori di leoni, hanno deciso di voltare pagina e dedicarsi alla salute dei grandi re della savana. La bambina non ha idea del passato della sua famiglia, ma vive sempre da sola senza riuscire mai a legare con la gente. Improvvisamente, però, trova la serenità grazie a Charlie, un cucciolo di leone bianco con cui stringe un legame indissolubile.

Dall’amicizia fra l’attrice e l'animale ai tre anni di riprese. Cosa sapere su Mia e il leone bianco, stasera 25 luglio su Rai1.
Daniah De Villers e il leone Charlie in una scena del film (Twitter)

I due crescono assieme per tre anni divertendosi e giocando nella natura, ma le grandi dimensioni del felino e la sua imprevedibilità da predatore preoccupano i genitori. Quando l’animale ferisce Mick (Ryan MacLennan), fratello di Mia, decidono di venderlo, ma la ragazzina non ci sta. Nonostante il padre le vieti di avvicinarsi a Charlie, Mia lo libera e fugge con lui nelle praterie dell’Africa, sperando di raggiungere le riserve di Timbavati dove potrà vivere serenamente.

Mia e il leone bianco, 5 curiosità sul film stasera 25 luglio 2022 su Rai1

Mia e il leone bianco, la vera amicizia fra attore e animale

Sebbene la trama sia frutto di fantasia, il legame di amicizia fra l’attrice protagonista e il leone è reale. Daniah De Villers è infatti cresciuta realmente sul set con l’animale, giocando assieme per quasi tre anni. Thor, questo il vero nome del leone, si è subito abituato alla presenza della ragazzina, passando tre ore per altrettanti giorni a settimana sul set.

Mia e il leone bianco, un ciclo di riprese lungo tre anni

Per consentire di assistere alla crescita simultanea dei due protagonisti, le riprese sono durate tre anni, dal maggio 2015 al dicembre 2017 con quattro sessioni per tre giorni a settimana. L’obiettivo era infatti quello di poter utilizzare gli stessi attori senza dover ricorrere ad altri interpreti per i personaggi.

Mia e il leone bianco, la consulenza di un esperto sul set

Un esperto ha assistito la troupe per tutta la durata delle riprese. Si tratta di Kevin Richardson, noto anche come “Lion Whisperer”, specialista del regno animale e documentarista. È stato proprio lui a consigliare al regista di far crescere la bambina e il leone assieme, garantendo sicurezza in ogni momento e assicurando una miglior riuscita delle riprese.

Mia e il leone bianco, i sei leoni sul set

Thor, leone protagonista della pellicola nei panni di Charlie, è solo uno degli animali cresciuti sul set. Daniah ha infatti avuto la compagnia di ben sei predatori, tra cui quattro leonesse e un altro piccolo maschio. I sei animali vivono tuttora assieme nella riserva di Kevin Richardson, grazie a un fondo da lui creato proprio con i proventi della produzione del film.

Dall’amicizia fra l’attrice e l'animale ai tre anni di riprese. Cosa sapere su Mia e il leone bianco, stasera 25 luglio su Rai1.
Daniah De Villers e il leone Charlie in una scena del film (Twitter)

Mia e il leone bianco, budget, incassi e critica

Realizzato con un budget di appena 8,7 milioni di dollari, il film ne ha incassati 36,4 a livello globale, miglior risultato al botteghino per un film francese nel 2019. Su Rotten Tomatoes vanta un indice di gradimento pari all’88 per cento, mentre su Metacritic ha un punteggio di 52 su 100.