La Maratona di Roma torna in città, ecco le cose da sapere

Redazione
18/09/2021

La Capitale ospita la gara domenica 19 settembre, dopo la cancellazione del 2020. Il percorso, il numero dei partecipanti, il programma della giornata.

La Maratona di Roma torna in città, ecco le cose da sapere

Dopo un anno di pausa a causa della pandemia, nella Capitale è tutto pronto per la Maratona di Roma. Partenza fissata alle 6.45 di domenica 19 settembre, via dei Fori Imperiali, per una gara che come sempre attraversa i punti più belli e famosi della Città Eterna. Le cose da sapere.

Maratona di Roma, il percorso

La Maratona di Roma ha lunghezza standard. Il percorso prevede 42,195 chilometri, con partenza dai Fori Imperiali e dunque dal Colosseo. Subito ci sono piazza Venezia, la scalinata del Campidoglio, il Teatro Marcello e il Circo Massimo. La gara prosegue verso la Piramide Cestia e la Basilica di San Paolo, snodandosi sul lungotevere prima di tornare verso San Pietro e il Foro Italico. Poi di nuovo in centro, toccando tra le altre luoghi simbolo della città come piazza del Popolo, piazza Navona e piazza di Spagna, fino a largo di Torre Argentina, che anticipa il rettilineo finale dei Fori Imperiali.

Maratona di Roma, in quanti corrono

Alla Acea Run Rome The Marathon, questo il nome ufficiale della gara, si potevano iscrivere atleti di età uguale o superiore a 20 anni: il più anziano ne ha addirittura 92. Sono 7500 i maratoneti attesi al via, di cui 5300 italiani. I restanti 2200 arrivano da oltre 60 nazioni diverse: il “contingente” più numeroso è quello francese (300 iscritti), seguito da quello inglese (266) e statunitense (202). 5900 gli uomini, 1600 le donne. A unire tutti i maratoneti, oltre alla passione per la corsa, il possesso del green pass.

Maratona di Roma, le gare parallele

Oltre alla maratona, in programma ci sono anche la staffetta solidale Acea Run4Rome e la stracittadina non competitiva Fun Race 5k, per la quale non serve il certificato medico e non è prevista età minima per l’iscrizione: si corre per 5 chilometri, in totale libertà rispetto alla scelta di luogo e orario di partenza.

Maratona di Roma, le modifiche alla viabilità

Sul fronte della viabilità, per i romani si prospetta una domenica complicata, tra strade chiuse e percorsi degli autobus deviati. La viabilità cittadina subirà dei cambiamenti già a partire dalla notte tra sabato 18 e domenica 19 settembre su via dei Fori Imperiali, in via di San Gregorio e via Celio Vibenna. Dalle 5.45 del mattino della gara, le variazioni riguarderanno tutto il percorso interessato dall’evento e dureranno fino alle 14.30 circa.