La favorita su Netflix: trama, cast e curiosità del film con Emma Stone

Camilla Valerio
26/01/2024

Nel 2019 ottenne ben dieci nomination agli Oscar e consacrò definitivamente l'attrice Emma Stone che in questi giorni è al cinema con Povere Creature! dello stesso regista, Yorgos Lanthimos.

La favorita su Netflix: trama, cast e curiosità del film con Emma Stone

La Favorita di Yorgos Lanthimos con Emma Stone, Olivia Colman e Rachel Weisz è sbarcato su Netflix in concomitanza con le nomination all’Oscar del regista e dell’attrice Stone per il film Povere Creature!, ora in tutte i cinema d’Italia. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla trama, il cast e le curiosità del film.

La favorita su Netflix: trama e cast 

Nel XVIII secolo in Inghilterra, la regina Anna (Olivia Colman) si presenta come una figura delicata con una salute fragile e un temperamento capriccioso. Sotto l’influenza predominante di Lady Sarah (Rachel Weisz), una astuta nobildonna determinata a mantenere la guerra contro la Francia per ottenere vantaggi negoziali, la regina si mostra suscettibile alle lusinghe e ai piaceri mondani, anche nella sfera politica internazionale. Un’inaspettata concorrente si fa avanti in forma di Abigail Masham (Emma Stone), parente lontana di Lady Sarah, ma di rango inferiore. Abigail, nonostante la sua posizione sociale svantaggiata, dispone di bellezza e di un istinto di sopravvivenza sviluppato in anni di difficoltà. Da qui si sviluppa una lotta serrata tra queste due donne per diventare la Favorita della regina e per conquistare, quindi, il potere.

La favorita su Netflix: curiosità sul film di Yorgos Lanthimos

Il film fu amatissimo dalla critica 

Il film uscito nel 2018 fu accolto in maniera molto calorosa dalla critica. Nell’edizione del 2019 ottenne ben dieci candidature agli Oscar, vincendone uno nella categoria di miglior attrice protagonista con Olivia Colman nel ruolo di Anna. Ai Golden Globe fu sempre Colman a trionfare e le nomination furono cinque. La pellicola vinse anche 2 premi al Festival di Venezia, 7 BAFTA, 8 European Film Awards. In totale le nomination furono 19 e altrettanti i premi vinti.

Il film sancì l’inizio del sodalizio tra Stone e Lanthimos 

Mentre Olivia Colman e Rachel Weisz avevano già lavorato con il regista in The Lobster, per Emma Stone fu la prima collaborazione. Fu lei a proporsi e Lanthimos che accettò chiedendole però di lavorare con un allenatore dialettale per correggere l’accento. Da quell’incontro, Emma Stone è diventata un po’ la musa del greco recitando in Povere Creature! e anche nel prossimo lavoro, Kind of Kindness, ora in montaggio.

La trasformazione di Alice Collma per il ruolo di Anna

L’attrice ha preso ben 15 kg prima di interpretare la Regina Anna al fine di rendere questo ruolo il più autentico possibile. Un ruolo che le è valso il premio Oscar come migliore attrice protagonista!