Kim Kardashian sarà un’avvocata divorzista per Ryan Murphy

Redazione
05/12/2023

Dopo American Horror Story, disponibile su Disney+, la star dei reality reciterà ancora per il creatore di Glee e Dahmer in una nuova serie. Ignoti trama, cast e data di uscita. La madre Kris Jenner sarà produttrice esecutiva.

Kim Kardashian sarà un’avvocata divorzista per Ryan Murphy

Kim Kardashian attrice a tempo pieno. La star dei reality show e dei social media ha infatti annunciato che reciterà nella nuova serie di Ryan Murphy, creatore di Glee e Dahmer – Mostro. I due hanno già collaborato nella 12esima stagione di American Horror Story, Delicate, disponibile dal 29 novembre su Disney+. La diva dovrebbe vestire i panni di un’avvocata divorzista di grande successo che vive a Los Angeles, dove gestisce uno studio legale interamente al femminile. Ancora ignoti trama, cast e data di uscita, che Deadline ritiene possa aggirarsi attorno ai primi mesi del 2025. Produttrice esecutiva sarà anche Kris Jenner, madre di Kim e delle sorelle Khloe e Kourtney. La serie approderà su Hulu – in Italia diversi contenuti sono disponibili su Disney+ – già alle spalle dello show I Kardashian.

Kim Kardashian reciterà in una nuova serie di Ryan Murphy, creatore di Dahmer e Glee. Interpreterà un'avvocata di successo a Los Angeles.
Kim Kardashian con la madre Kris Jenner a Los Angeles (Getty Images).

Kim Kardashian, non solo la serie: presto avvocata anche nella vita reale

L’avvocatura si lega a doppio filo con la vita di Kim Kardashian. Suo padre Robert, scomparso nel 2003, fu il legale difensore di O.J. Simpson dopo l’accusa di omicidio nel 1994. La stessa star dei social intende seguire le orme paterne, dato che già nel 2021 aveva annunciato di aver intrapreso gli studi in giurisprudenza. Su X, allora noto come Twitter, aveva postato il superamento del Baby Bar Exam, uno dei due esami necessari per praticare la professione in California. «Scherzo sempre con mia mamma, che è anche mia manager», ha spiegato Kardashian alla Cnn. «Kim K andrà in pensione e io diventerò una semplice avvocata». La diva dei social media, dove vanta un seguito da oltre 350 milioni di follower, ha ricordato di aver fallito tre volte il test, ma di non aver mai dubitato che fosse la strada giusta per il suo futuro.

Da American Horror Story a un film su Netflix, i prossimi impegni della star

L’annuncio di una nuova parte nella serie di Murphy arriva in un momento molto prolifico per la carriera da attrice di Kim Kardashian che, come ha sottolineato Deadline, è diventata da un giorno all’altro uno dei volti più ricercati di Hollywood. Pur avendo recitato finora solo brevi cameo in serie e film per la tivù, ha infatti guadagnato il favore mediatico con American Horror Story 12, già uscita negli Usa e attualmente in corso in Italia. La sua performance nei panni di una spietata pubblicista nel cult horror ha sorpreso e convinto fan e critica dopo un iniziale scetticismo. Tanto che Netflix ha deciso di scritturarla come protagonista di The Fifth Wheel (La ruota di scorta), nuova commedia attesa per il 2024.