Grey’s Anatomy, stasera su La7: ecco cosa succederà negli episodi in onda a partire dalle 21.15

Redazione
08/11/2021

Grey's Anatomy, prosegue la lotta dell'ospedale contro il Covid-19. Cosa accadrà negli episodi di stasera, 8 novembre 2021, 'Non camminerai mai in solitudine' e 'Combatti il potere'.

Grey’s Anatomy, stasera su La7: ecco cosa succederà negli episodi in onda a partire dalle 21.15

Continuano, anche questa settimana, le avventure dei medici del Grey Sloan Memorial Hospital, al centro della diciassettesima stagione di Grey’s Anatomy, in onda stasera, lunedì 8 novembre 2021, a partire dalle 21.15 su La7. Oltre a drammi familiari, problemi di cuore ed emergenze sanitarie sui generis, l’ospedale si trova a fare i conti con un ostacolo particolarmente complicato da arginare: il Covid-19. A differenza di molti medical drama che, per scelta, hanno deciso di non inserire l’avvento del virus nelle loro storie, gli autori della serie firmata da Shonda Rhimes l’hanno trasformato in una delle componenti fondamentali della trama, esplorandone gli effetti sulla vita quotidiana di dottori e pazienti. Un omaggio a quanti hanno rischiato la propria vita per metterne in salvo altre, a chi non ce l’ha fatta, alla crisi sanitaria ed economica generata da un’inaspettata pandemia mondiale.

Grey’s Anatomy: le cose da sapere sulla puntata in onda stasera su La7 alle 21.15

Grey’s Anatomy: il cast

Accanto ad Ellen Pompeo nei panni di Meredith Grey, nel cast figurano anche James Pickens Jr. Nella parte di Richard Webber, Jesse Williams in quella di Jackson Avery, Kelly McCreary in quella di Maggie Pierce, Giacomo Gianniotti nel ruolo di Andrew De Luca, Chandra Wilson in quello di Miranda Bailey, Kim Raver in quello di Teddy Altman, Kevin McKidd in quello di Owen Hunt e Caterina Scorsone in quello di Amelia Shepherd. Da non dimenticare anche Camilla Luddington (Jo Wilson), Chris Carmack (Atticus Link Lincoln), Jake Borrelli (Levi Schmitt), Richard Flood (Cormac Hayes), Anthony Hill (Winston Ndugu), Mackenzie Marsh (Val Ashton), Greg Germann (Tom Koracick) e Alex Landi (Nico Kim). Una delle più grosse e attese novità della stagione è il ritorno, come guest star, di alcuni dei personaggi più amati dai fan di Grey’s Anatomy: Patrick Dempsey (Derek Shepherd), Eric Dane (Mark Sloan), Sarah Drew (April Kepner), Chyler Leigh (Lexie Grey) e T.R. Knight (George O’Malley).

Grey’s Anatomy: la trama degli episodi di questa sera

Dopo un breve recap su quanto successo nella puntata precedente, saranno due gli episodi di Grey’s Anatomy che andranno in onda stasera. Nel primo, Non camminerai mai in solitudine, le condizioni di Meredith, positiva al Covid-19, peggiorano sempre di più. La donna è ormai quasi sempre priva di conoscenza e continua ad avere strane visioni. Nei suoi deliri onirici si immagina su una spiaggia e, di volta in volta, ha l’occasione di incontrare una persona cara, scomparsa prematuramente. Dopo il marito Derek, stavolta è il turno dell’amico e collega George O’Malley. I due riflettono sulle rispettive vite, sulla morte di lui e su quanto George abbia cambiato la vita di Meredith. Nel frattempo, su suggerimento di Andrew De Luca e Teddy Altman, Richard Webber valuta l’ipotesi di includere Meredith in un trial di sperimentazione portato avanti da un medico di Manhattan. Tom Koracick, intanto, continua la sua quarantena a casa. Inizialmente la sua situazione sembra stabile perché asintomatico ma, da un momento all’altro, tutto cambia e l’uomo viene colpito da una forte febbre. Tra contagi e turni sfiancanti, lo staff medico deve farsi carico anche dei propri problemi personali: tra Amelia Shepherd e Atticus Link iniziano i primi contrasti, Jo Wilson e Jackson Avery decidono di dare un’altra chance alla loro amicizia, Maggie Pierce, a cena ‘online’ con il fidanzato Winston Ndugu e la sua famiglia, finisce col trovarsi in una situazione ben poco piacevole e Owen Hunt deve vedersela con grossi problemi razziali. Nel secondo, invece, Combatti il potere, la madre della dottoressa Miranda Bailey, affetta da Alzheimer e ricoverata in una casa di cura, viene portata d’urgenza in ospedale. La donna ha contratto il virus, diffusosi nell’istituto di lunga degenza in cui alloggiava, e si trova in condizioni critiche. Dal quadro clinico, Bailey si rende conto che non c’è più nulla da fare e si preparare a dirle addio. Anche Koracick viene ricoverato e la sua situazione sembra essere sempre più critica. Amelia Shepherd decide di intervenire tempestivamente per provare a salvarlo, mentre Teddy Altman non trova le forze per reagire. Intanto, Jo Wilson valuta l’idea di cambiare specializzazione dopo aver assistito a un parto e Jackson Avery e Richard Webber riflettono sulle conseguenze della pandemia sulle categorie più deboli.