Glynis Johns morta a 100 anni: addio all’attrice che interpretò Winifred Banks in Mary Poppins

Alberto Muraro
05/01/2024

Era nata a Pretoria, in Sud Africa, il 5 ottobre del 1923. Il pubblico la ricorda soprattutto per aver prestato il volto alla suffragetta moglie del banchiere George Banks.

Glynis Johns morta a 100 anni: addio all’attrice che interpretò Winifred Banks in Mary Poppins

Il mondo del cinema piange Glynis Johns, attrice britannica nata a Pretoria, in Sud Africa, morta all’età di 100 anni. Con una carriera pluridecennale alle spalle, Johns aveva lavorato a oltre 60 film e almeno 30 spettacoli teatrali, anche se il grande pubblico la ricorda in modo particolare per un personaggio entrato di diritto nell’immaginario pop collettivo.

Morta Glynis Johns, fu Winifred Banks in Mary Poppins

Una grossa fetta di spettatori cinematografici associa infatti il suo nome e il suo volto soprattutto a quello di Winifred Banks, la simpatica moglie di George Banks nella pellicola cult Mary Poppins. Nel film Disney con protagonista Julie Andrews, Johns recitava nel ruolo di una convinta suffraggetta, donna coraggiosa che si batteva per la concessione del diritto di voto alle donne nei primi del 900.

La carriera di Glynis Johns

Al di là del capolavoro Disney, Glynis Johns aveva alle spalle anche molti altri film e opere teatrali. Mosse i suoi primi passi sul palco già da piccolissima, danzando presso il Garrick Theatre di Londra, mentre il suo debutto nel teatro di prosa risale al 1936, anno in cui ha recitato nel dramma St Helena all’Old Vic. Johns è poi sbarcata al cinema nel 1938, entrando a far parte del cast di La cavalcata delle follie di Victor Saville. Sono stati decine i film a cui ha preso parte, oltre a Mary Poppins: l’ultimo in ordine di tempo è stato Superstar, uscito nel 1999 e per la regia di Bruce McCulloch.