Giornata Internazionale dei Mancini il 13 agosto

Annarita Faggioni
13/08/2022

La giornata è stata istituita nel 1992.

Giornata Internazionale dei Mancini il 13 agosto

Oggi, 13 agosto, è la Giornata Internazionale dei Mancini. Di cosa si tratta? Per moltissimi secoli, i mancini sono stati oggetto di denigrazione. Infatti, nel Medioevo si pensava che la mano sinistra fosse «la mano del diavolo», mentre nelle scuole – fino a tempi recenti – si costringeva i bambini mancini a usare la mano destra. Anche per questo motivo alcune persone adulte sono ambidestre. Da qui l’idea di sensibilizzare sul fenomeno.

Giornata Internazionale dei Mancini: perché?

La Giornata Internazionale dei Mancini non riguarda solo il passato, ma anche il presente. Infatti, ci sono tantissimi oggetti che sono pensati per chi usa la mano destra come mano dominante. Quindi i mancini hanno difficoltà nell’usare oggetti come forbici, pennelli, apriscatole, mouse, penne, ecc. Questo ha una conseguenza sulla vita di tutti i giorni. Niente di impossibile, ma sicuramente per lo stesso compito un mancino avrà bisogno di più tempo. La giornata serve anche a capire che il 10% della popolazione, mancina, ha delle grandissime qualità, evidenziate anche dalla Scienza.

La Giornata Internazionale dei mancini è oggi, 13 agosto. Ecco perché e quali sono le origini di questa celebrazione.
Mancino che passa la vernice.

La prima è che i mancini eccellono negli sport dove è richiesta una risposta veloce, come il tennis e il ping pong. In più, hanno una grandissima memoria. Ci sono tanti personaggi storici e famosi che sono mancini. Si va da Albert Einstein a Maradona, passando da Bill Gates e Vasco Rossi. Anche Franco Battiato, Marie Curie, Fedez e Valentino Rossi appartengono al gruppo delle persone che hanno la mano sinistra come mano dominante.

L’istituzione della giornata

La Giornata Internazionale dei mancini è oggi, 13 agosto. Ecco perché e quali sono le origini di questa celebrazione.
Uomo mancino che scrive

La giornata internazionale è stata istituita nel 1992 dal Left Handers Club, nel Regno Unito. Da quel momento, ogni 13 agosto, i mancini hanno una loro giornata di riferimento, che serve a chi usa la mano destra per sensibilizzare sulle varie discriminazioni che ci sono state nel tempo e che non devono esserci mai più.