Giappone: le controverse nozze della principessa Mako

Redazione
26/10/2021

Il matrimonio tra la nipote dell'imperatore e il fidanzato storico si è celebrato lontano dai fasti della casa imperiale

Giappone: le controverse nozze della principessa Mako

La principessa Mako ha sposato dopo anni di controversie il fidanzato Kei Komuro, il suo ex compagno di università. La 30enne Mako, nipote primogenita dell’Imperatore del Giappone Naruhito, ha deciso di rinunciare ai riti di matrimonio tradizionali e ha abbandonato di fatto la famiglia reale. È quello che vuole la tradizione della monarchia giapponese.

La coppia si trasferirà negli Stati Uniti dopo il matrimonio.

Mako e Komuro, un matrimonio contrastato

Del matrimonio di Mako si parla da tempo e l’opinione pubblica, in Giappone, ha criticato le sue scelte.

Il fasto di un matrimonio reale in Giappone, infatti, implica visibilità mediatica e orgoglio nazionale, invece quello tra la principessa Mako e Komuro è stato trattato con grande freddezza. Una copertura critica sui media giapponesi ha accompagnato l’evento per via di alcuni scandali economici legati allo sposo.

Mako per il matrimonio ha rinunciato a tutto

La legge del 1947 che regola gli affari della famiglia imperiale in Giappone stabilisce che le donne della casa che sposano persone non nobili debbano rinunciare al proprio ruolo istituzionale. Prevede, però, che comunque si svolga un matrimonio tradizionale che sancisca il loro allontanamento dalla famiglia e il diritto a un’eredità.  Nel caso di Mako la cifra corrisponde all’equivalente di circa 1,2 milioni di euro.

A causa dello scandalo suscitato dalla sua situazione con Komuro, la principessa ha però deciso di rinunciare sia alla cerimonia sia alla dote. Dopo il matrimonio  la principessa andrà a vivere a New York, dove Komuro lavora in uno studio legale.

Mako è stata la nona donna della famiglia imperiale giapponese a sposare una persona non nobile dalla fine della Seconda guerra mondiale, e la prima a rinunciare a cerimonia ed eredità.

Mako, le nozze in forma privata

Il matrimonio si è tenuto in forma privata nella tarda mattinata di martedì a Tokyo. Al posto della cerimonia, venerdì la principessa aveva incontrato in una visita privata l’imperatore Naruhito e l’imperatrice Masako, sua moglie, e aveva poi fatto visita ad alcuni santuari dei suoi antenati. Lunedì aveva incontrato l’imperatore emerito Akihito e l’imperatrice emerita Michiko, entrambi 87enni.