Francesco Zenga: età, biografia e carriera dell’attore che interpreta Nino ne La Storia

Alice Bianco
22/01/2024

Originario di Nocera Inferiore, si è iscritto al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma dopo il successo della fiction Rai.

Francesco Zenga: età, biografia e carriera dell’attore che interpreta Nino ne La Storia

Francesco Zenga, nato nel 2005 a Nocera Inferiore (Campania), è un attore italiano che ha esordito sul set de La Storia, la fiction di Rai 1 ispirata al romanzo di Elsa Morante.

Chi è Francesco Zenga, Nino della fiction La Storia

Figlio unico, ha studiato presso il Liceo Scientifico di Nocera Inferiore dove si è diplomato poco dopo la fine delle riprese della serie. Da sempre il sogno di Zenga era di diventare un attore e, mentre stava studiando, si è iscritto a un’agenzia di spettacolo gestita da un amico di famiglia. È così che ha fatto un provino per il ruolo del giovane Nino, figlio della protagonista Ida interpretata da Jasmine Trinca. Ci sono voluti tre mesi prima che l’attore riuscisse ad assicurarsi la parte e la sua abilità nel parlare il romanesco è stato tra gli elementi per cui poi è stato scelto. La regista della fiction, Francesca Archibugi, l’ha aiutato molto a prepararsi per la parte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Zenga (@_francescozenga)

In un’intervista a TheWhom.it, il giovane ha dichiarato: «Pensavo di far l’attore dopo aver finito il liceo, era una possibilità che non mi prospettavo a 17 anni ma è andata così. Come si dice dalle mie parti, il treno passa solo una volta nella vita e lo si prende, senza pensarci troppo sopra». E, riguardo al suo personaggio: «Ha diverse fasi ed è caratterizzato da diversi aspetti, emozioni. All’inizio abbiamo un Nino più ingenuo, emotivamente molto forte, in seconda fase abbiamo Nino partigiano, dalla parte della bandiera rossa. Qui inizia a essere più responsabile, cambia anche il rapporto con la madre, vede il fratello cresciuto. E poi abbiamo un Nino che va dalla parte del contrabbando, prende quella via sbagliata che avrà ripercussioni». Dopo questo esordio di successo, Zenga si è iscritto al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.