Il fidanzato di mia sorella stasera 1 novembre su Rai2: cinque curiosità sul film

Redazione
01/11/2021

Stasera, al posto di Quelli che il lunedì, in onda il film Il fidanzato di mia sorella con Pierce Brosnan. Ecco cinque curiosità

Il fidanzato di mia sorella stasera 1 novembre su Rai2: cinque curiosità sul film

Cambio di programmazione su Rai2. Stasera 1 novembre, alle 21,25 non andrà in onda il consueto appuntamento con Quelli che il lunedì, programma con Mia Ceran e il duo Luca e Paolo. Al suo posto Il fidanzato di mia sorella, film con Pierce Brosnan, Jessica Alba e Salma Hayek.

Nuovo scossone dunque per la Rai, costretta a cambiare collocazione a un suo programma storico come Quelli che il calcio, da quest’anno con nuovo nome. Secondo il palinsesto ufficiale della Rai, lo show dovrebbe andare in onda giovedì, forse a causa del crollo di ascolti registrato durante le scorse settimane. Lunedì scorso infatti, Quelli che il lunedì ha totalizzato solo 601 mila spettatori, pari al 2,62 per cento di share. Un dato decisamente sotto le aspettative che avrebbe spinto viale Mazzini a correre ai ripari.

Il fidanzato di mia sorella, trama e cast del film in onda stasera 1 novembre 2021 su Rai2

In onda dunque Il fidanzato di mia sorella (in originale Some Kind of Beautiful), film del 2014 di Tom Vaughan. La trama segue le vicende di Richard Haig (Pierce Brosnan), affascinante  professore di letteratura inglese al Trinity College. Come il padre Gordon, anche lui è un vero donnaiolo che crede fermamente nell’amore libero.

Fidanzato da pochi mesi con la studentessa 25enne Kate (Jessica Alba), incontra per caso Olivia (Salma Hayek), un’esuberante ed eccentrica scrittrice di romanzi alle prese con gravi problemi sentimentali. L’uomo tenta dunque immediatamente di sedurla, senza sapere che il realtà Olivia è la sorella maggiore di Kate, la quale poco dopo gli rivela di essere incinta. Scoprirà così che due vite non sono facili da portare avanti.

Nel cast, anche Malcolm McDowell (Arancia Meccanica e Star Trek) e Ben McKenzie (The O.C. e Gotham).

Il fidanzato di mia sorella, 5 curiosità sul film 

1. Il fidanzato di mia sorella, padre e figlio quasi coetanei

Nel film, volto del padre del protagonista è Malcolm McDowell, famoso per il ruolo di Alex DeLarge nel cult di Stanley Kubrick Arancia meccanica. La scelta del regista è curiosa se si pensa che McDowell e Pierce Brosnan sono quasi coetanei, tanto che tra i due ci sono solo dieci anni di differenza

2. Il fidanzato di mia sorella, Brosnan-Hayek, coppia collaudata

Spesso si dice che sul set è necessaria una certa intesa fra gli attori protagonisti. In questo caso, Pierce Brosnan e Salma Hayek potevano contare su un’esperienza passata nei panni di una coppia di innamorati. I due infatti avevano condiviso lo schermo già in Atfer The Sunset, film del 2004.

3. Il fidanzato di mia sorella, il rifiuto di Michelle Pfeiffer

Inizialmente, il ruolo di Olivia era stato offerto a Michelle Pfeiffer. L’attrice ha però rifiutato poiché insoddisfatta della trama e della produzione, consegnando così la parte nelle mani di Salma Hayek. A giudicare dai modesti incassi del film, la scelta si è rivelata azzeccata.

4. Il fidanzato di mia sorella, Brosnan e l’errore con il telefono

Nel corso del film, il personaggio di Pierce Brosnan si trova più volte a rispondere al telefono. Il sito americano Imdb ha però notato un errore costante nell’interpretazione dell’ex volto di James Bond. L’uomo infatti è solito prendere il telefono dalla parte sbagliata, rivelando chiaramente la finzione cinematografica.

5. Il fidanzato di mia sorella, gli incassi del film

Decisamente sottotono gli incassi totalizzati dal progetto di Vaughan. Secondo i dati ufficiali pubblicati dagli Stati Uniti, Il fidanzato di mia sorella ha totalizzato solo 2,4 milioni di dollari a livello mondiale. Curioso il caso italiano dove, uscito nelle sale il 23 giugno 2015, ha registrato un’apertura di 195 mila euro, chiudendo con un totale di quasi 548 mila euro (circa un quinto del totale).