FdI chiede alla Rai di non trasmettere l’episodio di Peppa Pig con due mamme

Redazione
09/09/2022

Al partito di Giorgia Meloni, al cui fianco si schiera la Pro Vita & Famiglia Onlus, non piace l'idea di un episodio in cui uno dei personaggi racconta di vivere con due mamme.

FdI chiede alla Rai di non trasmettere l’episodio di Peppa Pig con due mamme

In piena campagna elettorale, a poco più di due settimane dal voto, Fratelli d’Italia apre una nuova battaglia e l’avversario, stavolta, è tutt’altro che politico. I vertici del partito, attraverso il proprio responsabili cultura Federico Mollicone, candidato al collegio plurinominale Lazio 1-01 della Camera dei Deputati, chiedono alla Rai di non trasmettere un episodio di Peppa Pig. Il celebre cartone animato, amatissimo dai bambini, ha visto arrivare in questi giorni un nuovo personaggio, Penny Polar Bear. Lui, amico della protagonista, nel descrivere la sua famiglia spiega che vive «con la mia mamma e l’altra mia mamma. Una mamma fa il dottore, l’altra cucina spaghetti. E io adoro gli spaghetti». L’episodio si intitola Famiglie e ora il partito di Giorgia Meloni chiede che non venga trasmesso.

FdI chiede alla Rai di non trasmettere l'episodio di Peppa Pig con due mamme. Al fianco del partito anche l'associazione Pro Vita & Famiglia
Una donna guarda sul computer un episodio di Peppa Pig (Getty)

Mollicone: «Inaccettabile»

Per Federico Mollicone e Fratelli d’Italia l’episodio non va trasmesso. «È inaccettabile la scelta degli autori del cartone animato Peppa Pig di inserire un personaggio con due mamme», spiega il deputato. «Ancora una volta il politicamente corretto ha colpito e a farne le spese sono i nostri figli. Ma i bambini non possono essere solo bambini? Come ha dimostrato recentemente Giorgia Meloni siamo e saremo sempre in prima linea contro le discriminazioni, ma non possiamo accettare l’indottrinamento gender. Per questo chiediamo alla Rai, che acquista i diritti sulle serie di Peppa Pig in Italia col canone di tutti gli italiani, di non trasmettere l’episodio in questione su nessun canale o piattaforma web».

Pro Vita & Famiglia Onlus lancia la petizione online

Al fianco di Fratelli d’Italia si schiera anche l’associazione Pro Vita & Famiglia Onlus, che ha lanciato una petizione online dal titolo «No ai cartoni gay per bambini sulla Rai». Nella descrizione si definisce «intollerabile usare cartoni animati in salsa Lbtqia+ per influenzare la mente dei bambini e normalizzare situazioni che si fondano sull’ideologia gender. Per questo il primo episodio di Peppa Pig trasmesso in Uk con la presenza di due mamme lesbiche è di una gravità assoluta». Il portavoce Jacopo Coghe rincara la dose: «I cartoni animati devono divertire ed educare i più piccoli, non confonderli con la presenza di elementi politicamente corretti. Migliaia di genitori italiani inferociti stanno giustamente esprimendo il loro disappunto sui social».

FdI chiede alla Rai di non trasmettere l'episodio di Peppa Pig con due mamme. Al fianco del partito anche l'associazione Pro Vita & Famiglia
Peppa Pig è diventata un fenomeno globale (Getty)