Fatti accaduti oggi 16 gennaio: dalla prima edizione di Studio Aperto all’arresto di Messina Denaro

Gerarda Lomonaco
16/01/2024

Tra gli eventi più importanti verificatisi in questo giorno anche la prima edizione del Don Chisciotte, l'apertura del Cavern Club e l'approdo di Pinterest sul web.

Fatti accaduti oggi 16 gennaio: dalla prima edizione di Studio Aperto all’arresto di Messina Denaro

Quali sono i fatti più rilevanti accaduti oggi, 16 gennaio? Ecco tutto quello che si è verificato in questa data nel corso degli anni.

Fatti accaduti oggi 16 gennaio: dalla prima edizione del Don Chisciotte all’apertura del Cavern Club 

Il 16 gennaio 1605 venne pubblicata la prima edizione di El ingenioso hidalgo Don Quijote de la Mancha (libro primo del Don Chisciotte della Mancia), di Miguel de Cervantes. Il 16 gennaio 1957 aprì a Liverpool il Cavern Club, il locale simbolo dei Beatles. Originariamente era un magazzino interrato utilizzato come rifugio antiaereo durante la Seconda Guerra mondiale, trasformato poi in un locale per ospitare artisti jazz. In seguito al calo di seguiti della musica jazz, il Cavern Club si trasformò in un locale dedicato al rock’n’roll. Dal 1961 al 1963, i Beatles vi si esibirono per circa 300 volte.  Il 16 gennaio 1977 i Fratelli Marx vennero introdotti nella Motion Picture Hall of Fame. Il gruppo comico formato dai cinque fratelli fu tra i più amati di tutti i tempi, portatore di un umorismo surreale e sopra le righe che prendeva di mira l’uomo, la società, e le ipocrisie che ne derivavano. L’American Film Institute li ha inseriti al ventesimo posto tra le più grandi star della storia del cinema

Fatti accaduti oggi 16 gennaio: dall’attacco all’Iraq alla fine della Prima Repubblica

Il 16 gennaio 1991 gli Stati Uniti d’America con altri 27 paesi alleati sferrarono un’attacco all’Iraq a seguito dell’invasione del Kuwait. L’occupazione militare del paese durò sette mesi e si concluse con l’annessione del Kuwait all’Iraq che non venne però riconosciuta dall’Onu. Questo episodio diede inizio alla guerra del Golfo.  Il 16 gennaio 1991 venne trasmessa la prima edizione di Studio Aperto, il telegiornale di Italia 1 che fu la prima testata giornalistica di Fininvest e Mediaset. Il 16 gennaio 1994 il presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro sciolse le Camere concludendo un capitolo di storia italiana lungo 46 anni. Vennero indette le elezioni e si diede inizio alla cosiddetta Seconda Repubblica. Il 16 gennaio 1999 venne lanciato sul web Pinterest, il social network basato sulla condivisione di fotografie, video e immagini. Ed infine, il 16 gennaio 2023, dopo 30 anni di latitanza, venne arrestato il boss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro.