Economia e Finanza

Analisi, scenari, protagonisti dell’economia e della finanza italiane e mondiali.

Cina, come i tagli al personale influiscono sul mercato immobiliare 5
Ahi Tech
Mentre la Cina abbandona la politica zero Covid e riparte, i grandi colossi tecnologici tagliano posti di lavoro. Molti colletti bianchi tornano in provincia e le aree delle megalopoli che ospitano le sedi di Alibaba, Tencent e Huawei si stanno svalutando. Per molti neolaureati colpiti dalla crisi il piano b è uno: migrare in Africa.
Un terzo dell'economia mondiale in recessione nel 2023. L'allarme di Kristalina Georgieva, direttrice del Fondo Monetario Internazionale.
Freno di vita
L'allarme lanciato da Kristalina Georgieva, direttrice del FMI: un terzo dell'economia mondiale entrerà in recessione nel 2023. Usa, Ue e Cina stanno rallentando contemporaneamente. Lo scenario.
Usa e Cina, la crisi delle Rust Bell e le sfide per il futuro
Jingle Belt
La sfida tra Usa e Cina passa anche da come le due superpotenze riusciranno a rivitalizzare le rispettive le rispettive cinture di ruggine. I cuori dell'industria pesante affossati da crisi, delocalizzazioni e politiche poco lungimiranti. Lo scenario.
Netgroup contribuisce alla realizzazione del Progetto Home con una donazione volta a creare una virtual room al Gemelli.
Netgroup, regalo hi-tech al Gemelli
Gli specialisti dell'azienda italiana hanno progettato una virtual room per garantire la migliore esperienza immersiva possibile grazie alla fornitura di visori VR leggeri. Mocerino: «Potremo migliorare la vita di chi, tutti giorni, combatte tante difficoltà».
La Cina e il bazooka delle infrastrutture
Cina renminbi ancora
Per uscire dal rallentamento economico e dalla pandemia, Pechino torna a puntare sulle infrastrutture. Dalla Belt and Road, su cui ha già investito quasi 800 miliardi globali, ai progetti interni: ecco i piani del Dragone.
Ma Huateng, l'impero del magnate cinese dalla messaggistica ai videogiochi
Pony Express
L'ascesa di Ma Huateng detto Pony, padrone di Tencent Holdings e 34esimo uomo più ricco del mondo. Un fatturato da oltre 32 miliardi di dollari, le mani su WeChat, Fortnite, ma anche Tesla e Spotify. Con una battuta d'arresto dovuta anche alla zero Covid policy. Ma già pronto a giocarsi il prossimo jolly.