Aziende

Storie, carriere e protagonisti dell’impresa e delle professioni.

Le inchieste sulla Juventus e il vicolo cieco di Andrea Agnelli
Signora mia...
Il caso Suarez, i presunti giochini nel bilancio, le plusvalenze, gli stipendi tagliati o forse no: ormai Andrea Agnelli ha perso la credibilità per restare presidente della Juve. Rotta la fiducia con John Elkann e col ramo familiare dei Nasi. L'Avvocato cosa avrebbe fatto? Cacciato il responsabile.
Twitter, Meta e non solo: cosa c'è dietro la prima grande crisi delle Big tech
Dot-coma
Musk vuole cacciare metà dei 7.500 dipendenti di Twitter. Anche Zuckerberg, Apple e Amazon tagliano. Licenziamenti di massa dopo il boom effimero durante la pandemia: sui colossi tech pesano inflazione e tassi elevati. Ma la recessione può diventare strutturale. Lo scenario.
I cocci familiari degli Agnelli-Elkann e la Juventus in vendita
Con un palmo di Nasi
L'OBOLO DI SAN PIETRO. Per convincere Andrea Agnelli a mollare la Juve bisogna trovargli un posto in Ferrari o Stellantis. Poi John Elkann cercherà un compratore. Con Alessandro Nasi, il terzo cugino e socio, che potrebbe diventare presidente in attesa della cessione. Le trame nella dinastia piemontese.
Ciclone Musk su Twitter: come il magnate vuole cambiare il social
L'uccellino della comare
Spunta blu a pagamento (ma occhio all'insurrezione degli utenti), licenziamenti di massa, nuovi manager ai vertici, il ritorno dell'app di video brevi Vine e il liberi tutti sulla moderazione dei contenuti: così Musk intende rivoluzionare Twitter alla sua maniera.
Cybersicurezza, la ricetta di Giuseppe Mocerino presidente di Netgroup
Uomini contro hacker
La lotta al cybercrimine si vince con il fattore umano. Il monito di Giuseppe Mocerino, presidente di Netgroup: consapevolezza del rischio e presidio dei luoghi fisici per la conservazione dei dati.