Dante di Pupi Avati su Netflix: trama e cast sul film

Camilla Valerio
12/02/2024

La pellicola racconta la vita del Sommo Poeta dal punto di vista del suo più fervido ammiratore: Boccaccio. Tra gli attori Sergio Castellitto, Alessandro Sperduti e Carlotta Gamba.

Dante di Pupi Avati su Netflix: trama e cast sul film

Da domenica 11 febbraio 2024 è disponibile nel catalogo Netflix il film Dante del regista Pupi Avati. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla trama e il cast.

Dante di Pupi Avati su Netflix: trama e cast

Nel 1350, Giovanni Boccaccio (Sergio Castellitto) viene incaricato di consegnare 10 fiorini d’oro a Suor Beatrice (Valeria D’Obici), figlia di Dante Alighieri (Alessandro Sperduti), come risarcimento per la confisca dei suoi beni e l’ingiusta condanna inflitta al sommo poeta. Dante, scomparso nel 1321, ha vissuto gli ultimi 20 anni in mezzo a difficoltà e sofferenze, cercando ospitalità dopo essere stato condannato al rogo insieme ai suoi figli maschi, che successivamente sono fuggiti da Firenze. Il compito di Boccaccio, grande ammiratore del poeta fiorentino, non è solo quello di portare il risarcimento simbolico ma anche di condurre un’indagine su Dante per narrare la vicenda umana e le ingiustizie da lui subite.

Nel corso del suo lungo viaggio, Boccaccio, oltre a Suor Beatrice, si imbatte in coloro che, negli ultimi anni dell’esilio di Dante, fornirono rifugio e accoglienza al poeta, ma anche in chi lo respinse. Attraverso la ripercussione del tragitto di Dante da Firenze a Ravenna, Boccaccio si ferma negli stessi conventi, borghi, castelli e biblioteche, ponendo domande e ottenendo risposte che gli consentono di ricostruire la vicenda umana di Dante, tra cui non può certo mancare il profondo amore nei confronti della sua musa, Beatrice (Carlotta Gamba).